Domanda di Laser dentale

Risposte pubblicate: 6

Oggi hanno fatto alla mia bambina di 6 anni la frenulotomia linguale con il laser

Scritto da craescu / Pubblicato il
Buonasera sono Mirella, oggi hanno fatto alla mia bambina di 6 anni la frenulotomia linguale con il laser (un taglio sulla lunghezza dell frenulo). Vorrei sapere un pò di cose: dopo l'intervento si devono fare subito esercizi con la logopedista per allungamento?cosa può mangiare e che si deve fare dopo? un altra visita di controllo dall'odontoiatra non ce l'ho. Vi ringrazio tanto e cordiali saluti
Gentile Mirella, gli esercizi vanno iniziati subito per evitare che con la guarigione il frenulo ritorni alla lunghezza precedente. E' strano che non l'abbiano informata dettagliatamente sul decorso post-operatorio. Le consiglio di consultare il suo dentista anche per gli eventuali controlli. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Craescu, il Dentista che ha eseguito la frenulectomia deve averle spiegato tutto sull'intervento, sul perchè di esso, sui motivi, sulla guarigione e sui farmaci da assumere e su tutto quello che deve fare dopo. Se questo non fosse stato fatto, se non le avesse spiegato niente, avrebbe commesso un illecito perchè Lei avrebbe avuto diritto a sapere tutto per firmare il consenso informato! Questo se ovviamente è andata da un Dentista iscritto all'Albo Professionale Dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri! Dice di non avere neanche un'altra visita dall'Odontoiatra che significa quindi che non le è stata neanche data una visita di controllo per vedere se tutto procede bene?! Semplicemente assurdo! Controlli che chi ha operato sua figlia sia un Dentista vero, controlli presso l'Ordine dei Medici. La porti subito da un altro Dentista, accertandosi prima che sia Dentista in Regola e faccia visitare la bimba e si faccia dare tutte ole spiegazioni del caso. Cosa posso dirle io senza sapere perchè è stato fatto questo intervento e come! Di regola sono interventini molto semplici e con una guarigione veloce e senza problemi. Puo mangiare tutto e subito evitando i cibi molto caldi (che favorirebbero il sanguinamento, anche se non ce ne dovrebbe essere visto che è stato usato il laser) e duri come la crosta del pane, grissini, etc.per non traumatizzare la zona dell'intervento. La lasci parlare tranquillamente senza problemi per le prime tre settimane e poi può iniziare gli eventuali esercizi dalla logopedista portandola però subito dal logopedista per iniziare anche subito in modo "soft" con esercizi spesso indispensabili che poi col tempo portano alla logopèedia vera e propria! Questo glielo sto dicendo come regola generale perche non conosco il suo caso clinico ma vedo che l'hanno abbandonata "vergognosamente" a se stessa cara Signora. Stia tranquilla. In ogni caso la porti da un altro Dentista per un controllo subito perchè non sarà successo niente ma se fosse vero che non le è stato spiegato nulla e che non le è stato dato un appuntamento di controllo, non si sa mai nelle "mani" di chi possa essere capitata! Certamente non di un Professionista umano e corretto! Si faccia prescrivere dal Dentista o dal medico generico di base anche una copertura antibiotica per la bambina ed antidolorofica/infiammatoria. Se le piacciono i gelati, li faccia assumere dalla piccina, le allevieranno il dolore, il sanguinamento eventuale, la nutriranno e le regaleranno un sorriso! Le faccio tanti auguri per sua figlia e riscriva se avesse bisogno! Se fosse un Dentista vero le chiedo scusa io a nome di questo Dentista! Mi dispiace! Ovviamente se tutto quello che ha scritto fosse vero se no mi rimangio tutto! Incredibile!!!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Mirella, questa è la sua versione, non conosco il parere del collega per esprimere opinioni sul suo comportamento, spesso le mamme agitate per l'intervento non comprendono le indicazioni date verbalmente dall'odontoiatra, le consiglio di telefonare allo studio e chiedere i dovuti chiarimenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Perchè ha fatto questa frenulectomia?? le avranno detto il motivo, purtroppo tra i colleghi, nel corso degli anni si susseguono delle " mode", e questi sono gli anni del frenulo corto. Speriamo che nel suo caso, questo frenulo fosse davvero così corto da impedire ogni movimento della lingua, e quindi necessario, comunque a questo punto, se è stata eseguita a dovere, anche se fatta con il laser, è sempre una ferita profonda in un punto delicato, se vuole evitare infezioni, deve, per la prima settimana fare sciacqui con colluttori a basi clorexidina e usare pomate antibiotiche, per gli esercizi farei comunque passare una decina di giorni
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gianluca Pucci
Roma (RM)

Mi scusi, ma chi ha effettuato l'intervento non le ha detto nulla? e lei non ha fatto nessuna domanda? La cosa mi appare decisamente strana. Ho effettuato centinaia di frenulectomie e i genitori dei pazienti mi hanno fatto migliaia di domande, chiedendomi, spesso più volte, lo stesso quesito, sempre molto timorosi delle conseguenze, così come del decorso post-opeartorio. Ora o lei è l'unica madre che non si preoccupa minimamente di sua figlia oppure c'è qualcosa che non mi quadra. Ma come, il frenulo di sua figlia la rende dislessica al punto di dover fare una riabilitazione con il logopedista e lei non fa nessuna domanda? Mi permetta di dubitare della sua domanda e preferisco pensare che la sua sia una provocazione, piuttosto che credere che lei sia così superficiale. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Bruno Cirotti
Roma (RM)

Cara signora, Capisco lo stupore di alcuni colleghi di fronte alla sua domanda, però non sappiamo esattamente come si è sviluppata la seduta, quindi questo discorso forse va un po’ moderato. Le consiglierei comunque di comunicare con questo dentista, e di esigere la visita di controllo, che è in dovere di fare (fra una settimana). Poi sta a Lei scegliere se continuare o meno con questo dentista, non siamo noi che possiamo dirglielo. Per il resto le risposte le sono state già date dai miei colleghi, cioè far mangiare alla bambina cose che non possono ferire la zona operata e fare esercizi con la lingua il più velocemente possibile; aggiungerei di tenere i denti pulitissimi, in modo da avere una cicatrizzazione perfetta e il più velocemente possibile. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Annelyse Garret Bernardin
Roma (RM)