Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 18

Devo rifare una corona durata 15 anni e il mio dentista vuole rifarmi anche la devitalizzazione del dente. E' necessaria?

Scritto da monica / Pubblicato il
Devo rifare una corona durata 15 anni senza nessun problema. Il mio dentista vuole rifarmi la devitalizzazione. E' necessario rifarla se non ho avuto problemi fino ad ora? La devitalizzazione è definitiva o ha una durata? grazie
Se il suo dentista vuole rifare la terapia endodontica evidentemente ha visto quache problema apicale. Per poterle rispondere bisognerebbe vedere una radiografia. Se la cura del nervo (cura canalare) a suo tempo è stata correttamente eseguita non vi è alcun motivo di rifarla.

Scritto da Prof. Francesco Scarpelli
GORIZIA (GO)

Sign. Monica, è molto probabile che il collega ha valutato radiograficamente l'elemento interessato (anche se non accusa fastidi non è detto che non ci sia una sofferenza) a maggior ragione, dovendo procedere ad una nuova corona, che è un impegno economico, e giusto che lui esegua il ritrattamento canalare. Distinti saluti

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Suppongo che il collega abbia eseguito un rx di controllo prima di eseguire una terapia protesica, che ha un costo sia in tempo, che in denaro. Vorrà essere certo che la cura canalare sia ancora valida; pertanto se Lui ritiene opportuno ritrattare, evidentemente è necessario. Non è una questione di soldi, mi creda, i ritattamenti sono sempre rognosi per chi li esegue!

Scritto da Dott.ssa Roberta Araceli
Viterbo (VT)

Sig. Monica concordo con i colleghi, non sempre si deve aspettare di avere problemi, non è solo questo un indicazione alla terapia odontoiatrica, un esempio può essere una semplice carie asintomatica, che va curata anche se non da problemi. Per cui se il suo odontoiatra le consiglia il trattamento esisteranno dei motivi ben precisi che solo lui le saprà magistralmente spiegare.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

E' possibile che il suo dente abbia dei problemi anche se per ora è asintomatico. Parli con il suo dentista e si faccia spiegare i motivi del ritrattamento. Sicuramente ci sarà una motivazione più che valida. Cordialmente

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

Chieda al suo dentista di spiegarle le motivazioni con la rx davanti lei sarà sicuramente in grado di capire l'utilità di tale trattamento dia la fiducia se lo ritiene in base alla professionalità e al curriculum del professionista. Provi a pensare ad un ingegnere che le dice di rifare le fondamenta della casa...direi che è determinante. Cari saluti.

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Monica, i motivi che comportano il ritrattamento di un elemento dentario sono molteplici. Ritengo che chiedendo al collega quali sono le cause che lo hanno convinto di ritrattare il dente, lei stesso si convincerà del bisogno di attuare tale terapia. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Monica, nulla è definitivo. Molto spesso non è definitivo nemmeno il dente naturale, come lei ben sa. L' otturazione radicolare è suscettibile di infiltrazione. Probabilmente il suo dentista è sicuro della sua infiltrazione o perché la vecchia corona non sigillava più e/o perchè alla Rx ha visto dei segni di infiammazione periapicale. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Pasquale Venuti
Mirabella Eclano (AV)

La devitalizzazione se ben eseguita non ha scadenza! Con un rx il suo curante avrà individuato qualcosa che non va comunque ne parli con lui che conosce alla perfezione il caso.Saluti

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Una cura canalare, ben eseguita, è senza limiti di tempo. Nel caso si dovesse rifare (terapia poco appagante ci creda!!) ci deve essere una ragione che la radiografia di controllo deve aver evidenziato. Il suo dentista sarà ben lieto di mostrarle il perchè.

Scritto da Dott. Adolfo Braga
San Giustino (PG)