Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 11

Mia mamma (età 83 anni) ha notato un ''indurimento'' al pavimento della bocca

Scritto da GIANNA / Pubblicato il
Buongiorno, vorrei un vs. parere in quanto mia mamma (età 83 anni) da ca. un paio di mesi ha notato un "indurimento"(lo chiamo così xchè non so definirlo) al pavimento della bocca, tanto che a volte, la protesi dentaria che porta da tantissimi anni le fa un pò male quando mangia. Non ha altri sintomi (nè sanguinamenti o altro). Io cerco di convicerla ad andare dal dentista per un controllo (è molto dura farglielo capire!), ma nel frattempo vorrei una Vs. opinione Cordiali saluti Gianna
Cara Signora Gianna, buongiorno. Che opinione potrei mai darle se non ribadire con "forza" che è necessaria una Visita da un Dentista. La formazione deve essere palpata, valutata nella sua consistenza e mobilità sui piani sottostanti, deve esserne valutata la presenza o no di dolore, il rapporto eventuale con altre patologie odontoiatriche e la palpazione dei linfonodi satelliti e tanto altro. Non "prenda alla leggera tutto questo", non trascuri e non faccia trascurare! Diffidi assolutamente chi le desse terapie per via Web senza averla visitata, palpata ed eventualmente aver confortato la Diagnosi differenziale con altre patologie con un esame istopatologico dopo biopsia! Cari Saluti ed in Bocca al Lupo per sua mamma.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Gianna, deve assolutamente convincere sua madre a recarsi dal dentista. Potrebbe essere una semplice ulcera da decubito causata dalla protesi oppure potrebbe anche essere qualcosa di più serio. Senza una visita non è possibile stabilirlo. Sarebbe opportuno non perdere tempo. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Se proprio non vuole andare dal dentista, provi a farle sospendere l'uso della protesi per 10 gg, e veda se l'indurimento regredisce. E' molto probabile che dipenda dalla protesi. Se non regredisce, ci vuole per forza una visita. Ma se invece regredisce, la visita ci vuole lo stesso perchè l'apparecchio va ritoccato o rifatto.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Potrebbe trattarsi di tutto e niente. Lesione da protesi, esostosi....la porti da un dentista, punto e basta, forzandola ma per il suo bene.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Gianna, deve assolutamente convincere sua madre ad andare dal dentista. Se fosse anche un semplice decubito, vuol dire che la protesi ha dei problemi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Gianna, le mostri e le faccia leggere questo mio articolo:http://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Indispensabile una visita urgente, non perchè sappiamo sia una patologia grave ma per evitare che un traumatismo continuo possa sfociare in qualcosa di grave una lesione della bocca se non sparisce in 10-15 gg va sempre controllata da uno specialista. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Santo cielo, alla magnifica età di sua mamma è vergognoso non frequentare il dentista con assiduità. La dentiera con gli anni d'uso si rende imprecisa, e se ancora valida come struttura generale si devo solo risuolare. Due giorni senza. Spesa piccola. Successo sicuro. Caso Clinico Semplicissimo. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Il controllo del dentista è obbligatorio. A 83 anni( è anche la mia età) bisogna essere più collaboranti. Auguri e ci faccia sapere cosa ne è venuto dalla visita: Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Ovviamente senza una visita, possiamo solo fare chiacchiere, per cui io posso anche dirle che potrebbe trattarsi di patologie benigne come un calcolo salivare, un ulcera indurita dovuta al decubito della protesi o un processo di esostosi con formazione di una protuberanza ossea detta Torus, ma purtroppo non possiamo neppure escludere, data l'età, la possibilità di patologie neoplastiche. Quindi, senza preoccuparsi inutilmente, e senza perdere altro tempo, porti sua mamma a visita da un dentista di fiducia.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Floriano Petrone
Torino (TO)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento