Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 6

Che differenza c'è tra barra di Dolder ed un impianto all on four?

Scritto da tiziana / Pubblicato il
Sono affetta da parodontite e la parodontologa mi ha consigliato l'impianto per entrambe le arcate. Il dentista ha rilevato un grave assorbimento osseo e propende per una soluzione di protesi semi fissa con n. 4 impianti e la barra di dolder. Che differenza ci sarebbe rispetto ad un impianto all in four?
Sig.ra Tiziana, la differenza principale tra le due protesi è che una è fissa (non rimovibile dal paziente) e l'altra è mobile, cioè rimovibile dalla bocca, consentendo un’ottima igiene. Entrambe le soluzioni sono valide, ma è difficile consigliarle la più idonea, senza la minima conoscenza del caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Tiziana...come corre!!!!, se ha una Parodontite ... a meno che non sia allo stadio terminale con tutti i denti con 14 mm di tasca parodontale. Con pus ovunque e denti mobili con mobilità di 3° Classe...dicevo se non è in una situazione così terminale .ò..ma a 44 anni è veramente improbabile se non quasi impossibile...in 32 anni di Professione pur avendo curato migliaia di casi...le situazioni descritte sopra sono state rarissime...quasi inesistenti!!! Per favore legga nel mio Profilo tra i miei Articoli, la VISITA PARODONTALE...in particolare la parte scritta in marrone...capirà veramente tantissime cose riguardo alla Parodontite e a come si Diagnostica ed affronta! E se chi l'ha avuta in cura è un PARODONTOLOGO o no...perchè se lo è...deve avere fatto una visita simile...!!! Altrimenti è impossibile che sia arrivato ad un piano terapeutico così demolitivo ...Lei si preoccupa dei vari tipi di impianti...prima vediamo se la sua Parodontite è curabile (come penso)...ne vale la pena ...mi creda oggi si può in linea di massima...ricostruire l'osso, la gengiva, immobilizzare i denti...insomma "guarire" dalla Parodontite..si faccia un "giretto" tra i miei casi clinici e soprattutto nel mio sito di Parodontologia www.gustavopetti.it  clicchi su INTERVENTI CHIRURGICI...poi su RIABILITAZIONE ORALE COMPLETA...e vedrà tanti casi molto gravi e seri di Parodontite, eccellentemente riabilitati e risolti "SALVANDO I PROPRI DENTI IL PROPRIO OSSO LA PROPRIA GENGIVA!!! Piano quindi con l'implantologia...disciplina fantastica...ma fatta se INDICATA!!! In ogni caso il Dr. Maurizio Ciatti collaboratore di Questo Portale ha fatto un bellissimo articolo su “All on four” Tutto su quattro ...la invito a leggerlo...per quanto poi riguarda la barra di Dolder è una barra che collega 4 impianti interforaminali (nella zona anteriore della mandibola) ... ma pensi prima alla Parodontte come le ho consigliato Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Tiziana, non mi sento di giudicare il parere dei colleghi che la hanno visitata, ma se proprio non c'è nulla da fare per salvaguardare i suoi denti, data la giovane età cerchi di realizzare una protesi fissa più che una struttura mobile. A 44 anni perdere tutti i denti mi sembra precoce. E' certa che non ci siano altre strade da intraprendere? Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Sig.ra, dalla sua domanda non si capisce se ha già perso tutti i denti oppure quelli presenti sono così compromessi da dover essere estratti. Altra cosa che mi colpisce è la sua giovane età... Comunque per rispondere alla sua domanda la riabilitazione tramite barra di dolder e 4 impianti prevede una riabilitazione semi fissa a carico differito. Vengono inseriti gli impianti si aspetta un periodo di guarigione variabile da 3 a 6 mesi poi si costruisce una barra sulla quale viene ancorato una protesi totale. Questa avrà quindi un ancoraggio sulla barra è quindi molto più stabile di una protesi totale. Per quanto rigurada la metodica All on Four è nettamente differente. Anche in questo caso vengono posizionati 4 impianti ma in particolari possizioni ed utilizzando particolari impianti che permettono di attuare il carico immediato. La protesi che viene realizzata è avvitata e quindi può essere rimossa solo dal dentista. Questa presenta anche un minimo ingombro. Nel suo caso, vista la giovane età, la cosa più ragionevole è comunque fare di tutto per mantenere il più possibile i suoi denti, perchè è vero che possiamo rimettere i denti con interventi di implantologia ma non c'è nessuna fretta...per quello c'è sempre tempo
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Come le avranno già spiegato l'All on four sono 4 impianti su cui si montano dei denti fissi, quindi senza nessun ingombro di protesi mobili in bocca, mentre per l'altra proposta fattale, avrà sempre un corpo mobile in bocca, sicuramente molto stabile, ma comunque ingombrante e removibile. Distinti saluti

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)

Sig.ra Tiziana, mi sembra troppo esagerata la soluzione prospettatele per la sua età, come dice giustamente il Dott. Petti, prima di arrivare ad una soluzione così drastica ce ne vuole, certo noi non abbiamo elementi per valutare la sua situazione, perchè mancano elementi diagnostici come: visita clinica, sondaggio delle tasche, Rx etc., però ritengo che un buon paradontologo possa risolverle dignitosamente il suo problema, con interventi paradontali con innesti di osso, bloccaggio degli elementi mobili e via dicendo, le consiglio di leggere un articolo da me pubblicato: Igiene orale e malattia paradontale, alla fine troverà un caso clinico con tasche veramente importanti e risolti. Abbia fiducia e si rivolga ad un collega che quotidianamente affronta queste patologie. Cordiali Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Sullo stesso argomento