Ritrattamento endodontico di molare inferiore con lesione periapicale, rizolisi apicale e riassorbimento interno.

Il caso mostra un molare inferiore con un quadro complesso di riassorbimento apicale per presenza di lesione infiammatoria apicale cronica. Il dente mostra anche un riassorbimento interno.
by Dott. Luca Boschini 20-10-2010
La paziente giunge alla nostra attenzione con un dente già trattato endodonticamente e con un ritrattamento iniziato da altro operatore circa un anno prima e mai terminato. La paziente ha iniziato a lamentare dolore e mostrava il viso tumefatto a causa di un ascesso endodontico a partenza dal molare in oggetto. Il dente è stato ritrattato endodonticamente e chiuso con guttaperca e pulp canal sealer. Tra la prima e la seconda seduta (a distanza di 15 giorni l'una dall'altra) il dente è stato medicato con idrossido di calcio. Il follow up è a 10 anni.


Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Radiografia iniziale del caso.
Prova della lunghezza dei canali.
Prova dei coni di gutta.
Prova dei coni con sorgente radiogena disassata per consentire la visualizzazione di tutti i canali.
Controllo del sigillo apicale dopo compattazione a caldo della gutta.
Controllo dopo retroriempimento dei canali.
Controllo a 3 mesi.
Controllo a 6 mesi.
Zoom apicale del controllo a 10 anni.

TAG: Ritrattamento endodontico di molare inferiore con

Sullo stesso argomento