Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 3

Ulteriore seguito alla domanda: Protesi ed estetica

Scritto da Fiore / Pubblicato il

Grazie ancora per le gentili risposte ricevute  Vorrei informare cordialmente il Dott. Petti che sono un uomo anche se dal solo nome è difficile capirlo (a parte il grande intuito del dott. Ruffoni). Chiedo scusa per questa precisazione. Dunque, vorrei proseguire con il chiedere consigli e chiarimenti, ringraziandoVi di cuore per il sevizio che prestate, anche perchè questa volta prima di recarmi dal dentista, non vorrei sottovalutare niente. Dopo aver visto la foto, all'unanimità avete espresso la necessità di intervenire a livello parodontale, VI CHIEDO in merito a ciò : - che tipo di intervento specifico bisognerebbe effettuare? -innesti ossei, gengivali, rimodellare, rigenerare e non saprei cos'altro aggiungere...potete essere più specifici? - -Quali potrebbero essere i tempi di guarigione nei casi più complessi? Il fatto della mia distanza nel caso decidessi di venire fuori sede cosa comporterebbe? Infine, non vorrei essere antipatico, ma in termini economici per gli interventi di parodontologia in generale si parla di diverse migliaia o decine di miglia di euro? Scusate per questa domanda, ma io sono un semplice dipendente pubblico e devo valutare anche questo aspetto, ringraziandovi nel volermi dare suggerimenti e chiarimenti. Infine CHIEDO: i 5 perni su cui monta tutta la protesi devono essere tolti prima che di intervenire sulle gengive? Cordiali saluti

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/protesi/1626_protesi-ed-estetica.html

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/protesi/1646_seguito-alla-domanda--protesi-ed-estetica.html

Gentile Sig. Fiore, Lei non è l'unico uomo a portatre questo nome, ce ne sono anche nel mondo dello spettacolo, certamente non deve scusarsi. Procedendo con ordine, certamente il campo di intervento le è chiaro, ma dire con certezza quali interventi specifici necessitano e quali tra questi quelli più opportuni, francamente ritengo impossibile dirlo senza una visita. I tempi di guarigione nei casi più complessi si valutano nell'ordine di settimane 2 o3 al massimo per interventi sulla sola mucosa, 4 o 6 mesi se parla di osteointegrazione su impianti. nel frattempo la normale vita di relazione è tranquillamente gestibile. Per quanto riguarda la protesi normalmente se non ci sono altri problemi da risolvere, i perni non dovrebbero avere alcuna necessità di essere rimossi. Per quanto mi riguarda certamente non uso le diverse decine di migliaia di euro (magari!), per quanto riguarda la parodontologia, sono rimasto alle migliaia e neanche tante. Cordialità Gustavo de Felice Sapri (SA).
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Caro Signor Fiore...le chiedo scusa per non avere interpretato giustamente il suo nome...mi scusi è una "svista"...per quanto chiede...le garantisco che non è assolutamente possibile rispondere alle sue domande se vuole una risposta seria...ed io do solo risposte serie...la invito a leggere il mio articolo VISITA PARODONTALE  ... li troverà tutte le spiegazioni sul perchè non posso rispondere e su cosa si deve fare per poter rispondere...Cordialmente Gustavo Petti Parodontologo in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Fiore, non ho grande intuito, ma nella foto s’intravedeva una barba poco femminile e la sua scheda portava sesso M, per cui ho subito approfittato dell'occasione, per giocare con il mio amico Guastavo, con cui condivido la sua risposta, che per risponderle adeguatamente occorrono una visita clinica e una valutazione radiografica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.