Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 11

Ho 57 anni sono edentulo e dovrei fare dell'implantologia nell'arcata superiore

Scritto da silvano / Pubblicato il
Buongiorno ho 57 anni sono edentulo dovrei fare dell'implantologia nell'arcata superiore, ho eseguito il grande rialzo del seno mascellare bilaterale (in quanto ho perso gli incisivi da ragazzo e l'osso è insufficiente) per inserire gli impianti. Mi hanno proposto all-one six + Toronto con delle variabili resina.. porcellana ..oppure Procera Implant Brige Titanium in quanto avrebbe una migliore stabilità e passività sugli impianti, vorrei sapere se questo è vero. Navigando in rete ho letto che c'è difficoltà nella pulizia della Toronto è più consigliabile per questo una overdenture?Grazie Silvano
La tipologia di soluzione che le hanno proposto è di certo decisamente raffinata. La protesi tipo "toronto" consente di avere denti fissi anche in condizioni di gengiva carente per qualità e quantità. Il materiale con cui sarà realizzata ha poco a che fare con la possibilità di igiene, perchè la forma è la medesima in tutti i casi, mentre dipende fortemente dai livelli di gengiva residui cui facevo riferimento poco fa. se le creste ossee sono ancora ben rappresentate allora la quantità di gengiva consentirà la costruzione di una protesi estetica e ben gestibile anche dal punto di vista dell' igiene. Comunque vada, non essendo una protesi removibile, dovrà provvedere lei con i mezzi di igiene domiciliare a fare in modo che non ristagni nulla sotto il lato basale della protesi stessa, pena problematiche di tipo infiammatorio anche a carattere ricorrente. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Silvano, mi sembra logico che lei si "abbandoni" alla DECISIONE del suo implantologo che le consiglierà la soluzione ideale! Se poi ci fossero problemi economici, allora chieda a lui le alternative facendosi spiegare i pro ed i contro! Cosa vuole che le possa mai suggerire io senza conoscere la sua situazione Clinica locale e la sua Anamnesi e Clinica Sistemica, ossia stati patologici generali etc! Non sarei professionale! Veda poi, la Fiducia e la Stima nel Proprio Dentista è fondamentale per il buon esito della Cura! Lei ha questa Stima e Fiducia? Se l'ha perchìè chiede a noi? Sembra scontato e banale quanto dico ma il suo Dentista "sente", "percepisce" il suo stato d'animo nei suoi confronti e se non vi "legge" fiducia e Stima, potrebbe non essere "perfetto" nella terapia perchè inconsciamente avrebbe un grande avversario celato nel profondo dell'animo del proprio paziente, ossia lei: il sentire la sfiducia e la disistima!Le parlo col "cuore". Mi perdoni!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Silvano, lei avrà sempre dei dubbi e rischia delle scelte sbagliate, lei deve solo comunicare all'odontoiatra le sue esigenze e scaricare a lui ogni responsabilità di scelta di marca e tipologia di riabilitazione.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

La risoluzione di un edentulia totale passa attraverso diverse tecniche che le sono state sicuramente proposte. Difficilmente c'é la tecnica migliore in assoluto, oltre ai pro e contro di ognuna esiste anche l'operatore che fa la differenza. pertanto deve affidarsi al suo chirurgo-protesista di fiducia che le proporrà la loro migliore possibilità per lei. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)

Gentile Sig. Silvano, l’abilità del chirurgo e del protesista sta proprio nel fatto di fabbricare una Toronto facilmente pulibile e gestibile. Comunque una Toronto e una overdenture sono riabilitazioni troppo diverse per poterle paragonare. Anche una overdenture se ben fatta è una buona riabilitazione, però una Toronto è a un livello superiore (anche in complessità). Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con la risposta del dr. Compagni, la tecnica va scelta e "personalizzata" per il paziente che si ha sulla poltrona.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentilissimo sig. Silvano, comprendo il motivo della sua domanda ma purtroppo la risposta può essere data solo da chi eseguirà il lavoro che valutando la sua situazione anatomica dovrebbe essere in grado di suggerirle la soluzione più adatta a lei. Una cosa è certa, qualsiasi tipo di soluzione comporta dei compromessi che vanno accettati perchè è impossibile per chiunque ricreare una situazione naturale al 100%.

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

L'overdenture è sempre una protesi mobile. Gliela sconsiglio. L'igiene di una all on six non è assolutamente problematica. E' solo una questione di volontà e adattamento. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Leonardo Resta
Gioia del Colle (BA)

Diversamente da alcuni pareri precedenti, io metterei in primo piano l'igiene facilitata che poi è quasi l'unica istanza che garantisce la maggiore sopravvivenza. La protesi detta di Toronto il più delle volte recupera una estetica scadente, secondo il mio parere personale, mentre la protesi a ricopertura "over", (e rimovibile), ha estetica e igiene massime. La metodica "Procera Implant Brige Titanium" è una sigla commerciale, bella come la pubblicità televisiva. La bocca è un ambiente infame anche per i metalli, e l'esperienza di molti errori insegna che il prodotto migliore deve essere il più semplice. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

La pulibilità della overdenture è sicuramente più facile in quanto si può rimuovere, ma anche un Toronto bridge, se ben fatto, è facilmente pulibile. Ovviamente la seconda è una protesi fissa, quindi ha maggior stabilità, minor ingombro e, solitamente viene preferita dai pazienti. Comunque le soluzioni che le sono state proposte sono tutte di ottima qualità.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Sullo stesso argomento