Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 12

Pu├▓ un dentista rifiutarsi di fare il lavoro che chiedo?

Scritto da debora / Pubblicato il
Sono 15 anni che continuo a lottare per chiudere i denti devitalizzati ma niente da fare probabilmente non tollero i materiali usati. adesso però fisicamente e mentalmente non ne posso più quindi voglio solo toglierli e rimetterli con impianti visto che dalla tac risulta che ho osso in abbondanza. LA domanda è questa "può un dentista rifiutarsi di fare il lavoro che chiedo ??? non posso decidere io della mia bocca???" Parlo di togliere 12 denti sopra e 7 sotto. se sapete consigliarmi a chi posso rivolgermi ne sarei molto felice. ho addirittura pensato di andare in Romania... aspetto con ansia un vostro aiuto!!!!!
Cara Signora Debora...ma scherza? Non esiste intolleranza ai materiali di chiusura dei canali dopo una terapia endodontica...è assurdo...poiché lei non trova un Dentista capace di portare a termine delle terapie endodontiche allo stato dell'arte...lei trova come soluzione quella di volersi fare estrarre ben 19 denti...e chiede se il Dentista può rifiutarsi... RISPONDO...non solo può...ma DEVE rifiutarsi...LA TERAPIA LA DECIDE IL DENTISTA E NON IL PAZIENTE...inoltre lei non si rende minimamente cosa propone ...di compiere un atto CRIMINALE... stia tranquilla che se cerca troverà anche chi per soldi e mancanza di professionalità...di deontologia...di onestà...le toglierebbe tutti i denti pur di farle impianti lucrosi. ABBANDONI QUESTA IDEA MALSANA...le serve solo un buon Dentista che sappia curare i suoi denti e le sue radici...io non mi propongo mai...per eleganza e perchè non ne ho bisogno...però a questo punto le dico...venga da me ...le curo i denti a regola d'arte...non scherzi con la salute!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Debora, lei è libera di curarsi o di non curarsi, ma non può pretendere che un professionista medico, provochi delle cure incongrue nella sua bocca, perché la responsabilità di eventuali danni sarà dell'odontoiatra. La Romania non è la miglior nazione per ricevere le cure da lei descritte, che richiedono collaborazione molti appuntamenti a distanza nel tempo. Se non si tollerano alcuni materiali, è possibile sostituirli con altri, senza arrivare a queste drastiche scelte.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi permetto di parlare per buon senso e per pura esperienza personale, pur non essendo una implantologa ma collaborando con chi lo fa. Avendo visitato più di un paziente tornato da Romania o altri paesi con l'odontoiatria a buon mercato, ho visto solo dei grandi disastri fatti senza criterio, in poco tempo quindi senza il rispetto dei tempi fisiologici di guarigione, con tutto ciò che ne consegue. La sensazione è che dopo tot giorni il paziente tanto viene rispedito nel suo paese e lì si dovrà arrangiare, magari dovendo rifare tutto il lavoro avendo anche perso irrimediabilmente tessuti buoni. Per quanto riguarda la sua domanda bisognerebbe avere più informazioni sulla sua situazione dentale, ed i materiali usati, però io mi rifiuterei sicuramente ( anche per motivi medico legali ) di eseguire le estrazioni da lei richieste, a meno che non sia dimostrata l'impossibilità di recuperare i suoi denti eseguendo dei trattamenti coretti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Francesca Romana Nardelli
Firenze (FI)

Cara Sig.ra, l' unica cosa sensata in questo momento è provare a consultare un altro profesionista (è sicura che chi la cura non sia un abusivo?), nella sua zona ci sono colleghi validi , si informi. Cordialmente

Scritto da Dott. Massimo Cultrone
Calcinaia (PI)

Signora, non faccia sciocchezze. Trovi un bravo endodonzista (nella Sua regione c'è, a mio avviso, il PIU' BRAVO DEL MONDO, il Dr. Arnaldo Castellucci di Firenze, ma anche tanti altri di elevatissimo livello) e si faccia curare bene i Suoi denti... probabilmente Le costerà anche meno, ma se spendesse pure il doppio ci avrebbe comunque guadagnato: i suoi denti non hanno prezzo! diffidi di chi, a cuor leggero, accettasse di levarle 19 denti... se c'è la possibilità di salvarli, estrarli sarebbe un atto sconsiderato, se non criminale.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con i colleghi: nessun professionista sensato procederebbe all' estrazione dei suoi denti, per le ragioni da Lei descritte, o per ottemperare alla Sua volontà. Sarebbe oltretutto perseguibile penalmente, anche se lei firmasse un intero libro di consensi informati. Un po' come se un ortopedico accettasse di amputare una gamba per un menisco dolente! ;) Trovi un bravo endodontista nella sua zona, e si affidi alle sue cure ed indicazioni! www.endodonzia.it. Certamente, in Romania e altrove, potrebbe invece trovare folta schiera di dentisti interessati al suo portafoglo.. che potrebbero essere golosi di un paziente come lei. Attenzione.. che.. oltretutto... gli impianti durano meno di quello che potrebbero durare i suoi denti!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessio Bosco
Sanremo (IM)

Gentile Signora, trovi un dentista con la D maiuscola e tutto si risolve a suo vantaggio, senza estrazioni, è troppo giovane per rinunciare ad avere una bocca sana senza problemi. Il suo dentista ha perfettamente ragione a non eseguire la sua richiesta, che le viene solo perchè scoraggiata da cure non congrue. Cordiali Saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Certo che può rifiutarsi un dentista! Nella mia pratica lo faccio comunemente: se una cura è giusta, la propongo e la faccio. Se è sbagliata, non la eseguo, anche se  il paziente la vuole. Il denaro non compra tutto. Dentisti con la professionalità e la dignità "in vendita" ne troverà di certo tanti, anche senza andare in Romania. E' sicuro di voler affidare la sua salute ad una prostituta dell'odontoiatria?

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondov├Č (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Ammesso che lei trovi un dentista disposto a estrarre i denti su sua richiesta NON LO FACCIA!!!!! Piuttosto si faccia visitare da uno specialista in endodonzia che sicuramente sarà aiutarla. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Majolino
Genova (GE)

Non pensi assolutamente che gli impianti siano come i denti che ci ha dato madre natura, non è così. Le soluzioni protesiche sugli impianti sono sempre dei compromessi, sia dal punto di vista funzionale che, soprattutto, estetico. Il mantenimento nel tempo degli impianti è più difficile che quello dei denti, cioè è più difficile mantenere in salute i tessuti peri-implantari che quelli parodontali e, se dovesse accadere qualche complicazione, come la peri-implantite, sarebbe più difficile da curare di una parodontite. Inoltre possono accadere diverse complicazioni di ordine meccanico: svitamento o frattura delle viti di fissaggio o di altre componenti... In Romania non dovrebbe essere difficile trovare qualche dentista senza scrupoli disposto a fare quello che, anni fa, facevano in Olanda: estrarre tutti i denti, anche sani, per mettere la dentiera, ma poi i problemi saranno solo suoi. Io ho dovuto rimuovere degli impianti fatti in Ungheria: su quattro che erano stati inseriti a questa paziente, tre erano falliti. Ci ripensi!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Sullo stesso argomento