Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 8

Abrasioni di smalto ai denti

Scritto da Rossanni / Pubblicato il
Pur non essendo un fumatore e lavandomi i denti tre volte al giorno, noto che alcuni canini presentano un colore non proprio bianco ma tendente al color "osso" (spero di essermi spiegato). Sapreste indicarmi qualche prodotto fai da te (strisce, dentifrici, paste) per sbiancarli senza essere troppo abrasivo? Se non sono fumatore a cosa è dovuta questa leggera perdita di smalto? Grazie
Sig. Mauro, il fumo non apporta ai denti abrasioni di smalto, ma macchie di nicotina. Qualora ci fossero colletti esposti, recessioni gengivali con incisure dello smalto mi preoccuperei, in primis, presso un collega di curarle. Il fai da te, mi permetta, lo relegherei a qualche hobby e non alla salute dei suoi denti. Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Mauro, il collega Del Deo, ha centrato la risposta.

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Non usi il fai da te, come consiglia il dottor Del Deo, ma prenoti una visita di controllo. Tenga anche ben presente che il canino generalmente ha quasi sempre un colore un pò più scuro rispetto agli altri denti, cosa che si tiene in considerazione anche quando questi elementi devono essere ricostruiti.

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

I sistemi sbiancanti agiscono sulla dentina. Se il problema è essenzialmente estetico, ripeto, faccia uno sbiancamento mirato ai soli canini. Se sarà soddisfatto allora tutto di guadagnato, altrimenti stia tranquillo, non rischia di certo la morte!

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gent. Mauro, i canini sono naturalmente leggermente più scuri degli altri denti frontali. Attenzione allo sbiancamento fai da te, molto pubblicizzato, ma rischioso se non si prendono delle opportune precauzioni che molto spesso non vergono evidenziate. In tutti i casi ricordi che il termine "sbiancamento" è molto fuorviante per il paziente. Questo infatti fa ritenere che un dente possa essere sempre portato ad un colore magari bianco-lavandino. NON E' COSI'. I suoi denti hanno geneticamente un loro colore di base. Con le varie tecniche di sbiancamento (gel, lampade, laser ecc.) si può, diciamo così, ripulire il dente da tutte le macchie che il tempo, il fumo, il caffè ecc. hanno determinato sullo smalto. Si può tornare al colore di partenza ma mai far diventare bianco un dente che magari è naturalmente a pasta più gialla. Per questo valuti la situazione con il suo dentista di fiducia. Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Francesco Scarpelli
GORIZIA (GO)

Sig.Mauro, concordo con il collega Scarpelli, segua i suoi magistrali consigli.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Sig. Mauro, non conta il numero di volte che uno si lava ma come lo fa. Lei quanto impiega? arriva a 5 minuti? in caso contrario probabilmente non basta a contrastare la placca. Quanto al colore più scuro dei canini è del tutto naturale... quelli che vede sui giornali del colore degli altri denti...sono finti! se però per Lei è importante averli così, si faccia fare delle faccette estetiche... e sarà soddisfatto.

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia

Egregio Sig. Mauro, è normale che il colore dei canini sia molto più carico rispetto agli incisivi. Le consiglio di fare una seduta di igiene orale e non il fai da te. Per quanto attiene le eventuali abrasioni riferite, se fosse vero quelle sarebbero di origine traumatica da spazzolamento incongruo. A maggior ragione Le consiglio di rivolgersi dal dentista

Scritto da Prof. Francesco Inchingolo
Barletta (BA)

Sullo stesso argomento