Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 6

Volevo sapere se applicando le faccette lumineers difendono i miei denti dalla nicotina e il caffè

Scritto da Florea / Pubblicato il
Salve a tutto lo staff di dentisti Italia sono angelica volevo sapere se applicando le faccette lumineers difendono i miei denti dalla nicotina e il caffè. la seconda domanda e dove vi possiamo trovare? a Roma? un bacio a tutti.
Sig. Angelica, le faccette, che lei cita godono di tanta pubblicità e poca letteratura, non in tutti i casi sono indicate. Nel tempo, il sovra contorno marginale di queste ricostruzioni può dare dei problemi, di tipo parodontale e carie ai margini di chiusura, inoltre in certi casi, dato l’ingombro, non sempre sono rispettati gli spazi biologici essenziali che permettono al dente di godere di buona salute. I denti non si ammalano con nicotina e caffè non zuccherato, ma queste sostanze provocano un’alterazione cromatica del colore, basta un’accurata igiene quotidiana per mantenere uno splendido sorriso. Probabilmente le faccette essendo di materiale non poroso, assorbono meno l’attacco delle sostanze coloranti, ma nei margini di chiusura il problema permane, essendo questa zona naturalmente esposta. Le consiglio, di non fumare e non bere caffè e di rispettare le basilari norme d’igiene dentale quotidiane. Nel sito dove pubblicizzano queste faccette, trova facilmente gli indirizzi di chi le applica, diffidi dell’applicazione da parte di estetisti e istituti di bellezza.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Angelica, penso che sia necessario effettuare una visita per valutare se le faccette sono il trattamento più indicato nel suo caso. Mi permetto di invitarla presso il mio studio di Roma per un consulto gratuito e senza impegno. Cordiali saluti. Dott. Alessandro Gentile Tel 3384169353

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)

Cara signora Florea...non si lasci ingannare da quello che vede su riviste non scientifiche o sul web, dove oramai si trova di tutto e bisogna avere grande capacità di discernimento...faccia decidere al suo Dentista...è lui che decide...non lei...con tutto il rispetto...poi per nicotina ...l'unico modo per difendersi è non fumare e bere poco caffè...tra l'altro fa male alla salute la nicotina...che è cancerogena...per l'organismo ed una delle principali cause di cancro alla bocca... è giovane...ma non tanto da chiedere "dove le posso trovare"...quell'età l'ha già superata da un pezzo...dovrebbe avere un pò più di rispetto per il medico che la cura...o vuole comprare le faccette al supermarket?... scusi sa...mi perdoni...ma quando è troppo è troppo...noi siamo qui per dare consigli medici seri a chi ha seri problemi non a dire dove si acquistano faccette di cui a mala pena a leggiucchiato qua e la!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con quanto detto dai colleghi Petti e Ruffoni. La moda degli sbiancamenti fai da te de byte plane in farmacia ed altre cose spesso, se non seguite da uno specialista, creano più danni che benefici

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Applicare le faccette per proteggerti dalla nicotina??? è una follia!! Se i tuoi denti sono sani non li toccare, se invece hanno problemi di colorazione molto evidenti allora è consigliabile mettere le faccette come rimedio estetico. A Roma mi trova in Viale XXI Aprile 15.

Scritto da Dott.ssa Maria Luisa Frassica
Roma (RM)

Le faccette Lumineers sono certamente un prodotto interessante ed innovativo introdotto sul mercato. Nascono da una esigenza semplice ed immediata: fare estetica in modo rapido, gradevole e senza eccessivo impegno sia di sacrificio dentale sia di preparazione del dentista. Come tutte le cose semplici presentano anche dei lati meno attraenti, che richiedono valutazione. Il materiale, zirconia, non si presta ad adesione in maniera tradizionale adesiva. Inoltre anche il sistema adesivo non è certamente testato e con follow up adeguato. Inoltre propongono una estetica molto standardizzata, non sempre condivisibile per i gusti europei. Lavorano poi per addizione, cioè esitano sempre in un aumento di volume dentale. Insomma, se uno proprio vuole fare estetica nel proprio sorriso forse sarebbe meglio affidarsi ad esperti del settore, che magari con un po' più di impegno possono analizzare il suo caso a 360°, valutando la tipologia dell'intervento correttivo estetico nella globalità. Poi se uno vuole le scorciatoie si trovano...ma non sempre le vie brevi sono quelle migliori. Per proteggersi dalla nicotina e da altri pigmenti bisognerebbe potersi lavare i denti dopo ogni contatto con l'agente pigmentante...che pigmenterà anche le sue faccette, o non pigmentare, cioè non fumare...altre vie non ce ne sono! Cari saluti, dr Andrea Fabianelli
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Fabianelli
Cortona (AR)

Sullo stesso argomento