Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 8

Ho un problema di tipo estetico-dentale

Scritto da Marco / Pubblicato il
Cari Dottori, ho un problema di tipo estetico, in particolare, dopo aver portato l'apparecchio alcuni anni fa (all'età di 12 anni), i denti anteriori si sono progressivamente spostati, ottenendo quindi un incisivo laterale più sporgente ed un incisivo frontale più rientrato. Dall'altra parte, i due altri incisivi sono in asse. Rifiutando il trattamento ortodontico, quale soluzione potrebbe prospettarsi? Un dentista mi ha proposto di porre una faccetta in porcellana su un incisivo e rifare l'incisivo sporgente con una corona in porcellana (essendo già devitalizzato), un altro ancora mi ha proposto di rifare tutti e 4 i denti. Quale è la soluzione migliore senza utilizzare l'apparecchio?'
Non fare orotodonzia è un gave errore, dato che esistono sistemi estetici per risolvere queste problematiche ortodontiche. Se un errore deve essere fatto, per tanti motivi conviene rifare protesicamente tutti e 4 gli incisivi. Per me comunque è una follia.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

L'ortodonzia è la terapia che le consiglio, da vedere se il suo caso può essere risolto con le tecniche invisibili, ma prima è da valutare la causa di recidiva del primo trattamento (mancata contenzione, parafunzioni, deglutizione atipica...) altrimenti è inutile un'altra ortodonzia.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Carissimo, le consiglio l'ortodonzia linguale (interna) che è molto più precisa delle mascherine trasparenti. Può vedere casi clinici sul sito  www.ortodonzialinguale.org oppure sul sito Dentisti Italia. Visto che è di Milano, sono disponibile a vederla per una chiacchierata gratis e senza impegno. Cordiali saluti Vittorio Cacciafesta

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Sig. Marco, escludendo a priori l'ortodonzia, tutte le soluzioni prospettate dai colleghi sono valide, alcune più invasive con maggior successo rispetto alle meno invasive che possono dare qualche complicanza. Deve cercare di capire e valutare con il suo dentista il rapporto tra costo biologico e beneficio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Marco...premesso inutilmente dato che lei non ne vuol sentir parlare che la soluzione è l'Ortodonzia...la soluzione alternativa più idonea...detta però così senza averla visitata..cosa indispensabile...è protetizzare i 4 incisivi superiori singolarmente con Corone esteticissime in Zirconio (Zirconia) senza quindi metallo, il massimo dell'estetica in protesi fissa...con risultati estetici eccellenti ed anche funzionali (ma ripeto bisogna fare una accurata visita gnatologica)sempre che abbiano corretti rapporti con gli inferiori e non si alterino i loro rapporti occlusali statici e dinamici...di disclusione e di guide gnatologiche...CORDIALMENTE Gustavo Petti Parodontologia e Gnatologia in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Marco capisco che data l'età non è piacevole fare ortodonzia, ma le assicuro che le altre terapie sono molto più invasive e meno risolutive per il suo caso, lei è una seconda classe scheletrica ed oltre al problema estetico con il passar del tempo avrà anche problemi di ATM, quindi lasci stare faccette e soluzioni protesiche e risolva la sua malocclusione. Ne otterrà benifici più stabili e soddisfacienti, le tecniche ortodontiche sono svariete e dove possibile anche molto estetiche.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Daiana Zuccaro
Frosinone (FR)

Fra un paio d'anni avrai l'età per accettare un nuovo trattamento ortodontico. Ora lo rifiuti psicologicamente, lo capisco. In genere un po' più in là si diventa più sicuri di se stessi e si accetta l'apparecchio. Infatti si tratta non solo di estetica, ma soprattutto di funzione. Le faccette non risolvono la funzione, la soluzione principe è l'apparecchio, lo devi capire!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Essendo completamente appiattito sulle opinioni degli illustri colleghi stavo per rinunciare ad una risposta, ma scrivo solo 'per dirti che in circa 25 anni di professione, ricordo una marea di gente pentita per aver escluso il trattamento ortodontico. Soffermati su un concetto: se il problema è ortodontico, capisci che qualsiasi altra strada non è la soluzione ma solo un compromesso? Ciao gustavo de felice

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sullo stesso argomento