Dentista Dott.
Giovanni Furlani

Dentista Verona, Veneto 1718 visite
  • Laurea: Odontoiatria e Protesi Dentaria
  • Indirizzo:
    VR:
  • N° iscrizione Ordine dei Medici: 72
  • Iscritto a Dentisti-Italia.it il: 18-02-2009
  • Sito web: Clicca qui

Autorizzato secondo le leggi dalla Regione Veneto come Ambulatorio Monospecialistico Pluriprofessionale, svolge tutti i servizi del classico "DENTISTA" sotto la Direzione del dott. Giovanni Furlani.

Il 12 maggio2006 lo Studio ha coronato una prima fase del suo percorso di miglioramento, conseguendo dall'URS la certificazione di qualità secondo la norma ISO 9001:2000, per tutta l'attività dello STUDIO ODONTOIATRICO (DENTAL SURGERY).

Nello Studio vengono erogate le seguenti prestazioni :

  • Igiene eprevenzione : rimozione della placca e dei depositi duri (tartaro) dai denti, educazione alla prevenzione e alla corretta igiene orale domiciliare, sigillatura dei denti a rischio di carie.
  • Diagnostica strumentale : oltre all'esameclinico, lo studio si avvale di test di vitalità, modelli di studio, fotografiee radiografie digitali che permettono di capire esattamente quali siano i problemi del paziente e le migliori soluzioni.
  • Conservativa : ricostruzione estetica e funzionale dei denti colpiti da carie o da traumi con l'utilizzo di diversi materiali da restauro: otturazioni, intarsi, faccette.
  • Endodonzia : trattamento dei denti che presentano patologie infiammatorieo infettive della "polpa" (cellule, vasi e nervi che si trovano all'interno del dente), in genere conseguenti a carie, mediante "devitalizzazione" e cura dei canali radicolari; apicectomie.
  • Implantologia: inserimento di impianti (viti) in titanio nelle basi ossee per la sostituzione dei denti mancanti o la stabilizzazione di protesi mobili.
  • Protesi fissa : riabilitazione estetica e funzionale di denti gravemente compromessi e/o sostituzione di quelli mancanti mediante corone o ponti su denti naturali e su impianti.
  • Protesi rimovibile : quando non vi sono sufficienti pilastri residui, bisogna ricorrere a protesi che si appoggiano anche sulle gengive, e quindi dovranno essere rimosse alcune volte al giorno per la pulizia. Possono sostituire alcuni denti o tutta l'arcata ("dentiere"); possono essere di tipo tradizionale, "scheletrate" (con struttura metallica)oppure ancorate su radici oimpianti ("combinate").
  • Ortodonzia : allineamento dei denti e correzione dei rapporti delle arcate dentali; controllo e correzione della crescita cranio-facciale, anche con apparecchi "invisibili" (INVISALIGN).
  • Parodontologia : cura delle malattie delle gengive e dell'osso di sostegno dei denti.
  • Chirurgia orale : estrazioni dentali, chirurgia dei denti inclusi, chirurgia implantologica avanzata, chirurgia endodontica, chirurgia parodontale.

CONTINUA A LEGGERE