Piezosugery ed espansione controllata: impianti post estrattivi con carico immediato

Preparazione ultrasonica in alveoli estrattivi e condensazione ossea laterale per aumentare la stabilità primaria
by Dott. Giuseppe Sepe 06-04-2010
La preparazione microchirurgica con ultrasuoni consente una massima precisione nel posizionare l'osteotomia senza slittare con le tecniche tradizionali sulla parete alveolare interna palatina che è obliqua gli espansori a vite consentono di spostare l'osso piuttosto che tagliarlo con tecniche sottrattive il tutto permette precisione e risarmio di tessuto osseo, che si traducono in aumento di stabilità primaria dell'impianto e in possibilità di carico immediato


Scritto da Dott. Giuseppe Sepe
Fondi (LT)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
impianti 4.3mm per 12mm IMPLADENT, FORMIA LT, assenza di gap tra osso e fixture grazie all'espansione controllata
platform switching dei monconi per guidare la guarigione dei tessuti molli
 
 
 

TAG: piezosurgery impianti dentali

Sullo stesso argomento