Menu

Recessioni gengivali : Lembo peduncolato ruotato

Recessione Gengivale in zona anatomica sfavorevole trattata con Lembo Peduncolato Prestimolato Secondo Tecnica di Goldman

Recessioni gengivali : Lembo peduncolato ruotato by Dott. Gustavo Petti 04-04-2009 5569 visualizzazioni
Tecnica dell'intervento

Si pratica poi un'incisione verticale mesiale alla papilla da ruotare, che si estende apicalmente nella mucosa alveolare (figura 32).

Il lembo viene ruotato e posizionato sulla recessione.

Si tratta di un lembo a tutto spessore, comprendente anche le cellule osteoblastiche subperiostee che sono state eccitate 21 giorni prima, secondo la Tecnica ideata da Goldman e che hanno una grandissima potenzialit


Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

30. Lembo peduncolato ruotato (in pratica si tratta di un piccolo lembo per scorrimento orizzontale): stimolazione periostea, secondo tecnica di Goldman, 21 giorni prima dell'intervento
31. Incisione a V lungo il margine della recessione in corrispondenza della superficie vestibolare del 3.6 ... per cruentare all'interno il margine mesiale e all'esterno quello distale per avere un'ottimale sovrapposizione chirurgica.
32. Incisione verticale mesiale alla papilla da ruotare: essa termina apicalmente al centro di rotaziane del lembo
33-34. A conclusione dell'intervento, viene praticata la consueta sutura del lembo a punti staccati
33-34. A conclusione dell'intervento, viene praticata la consueta sutura del lembo a punti staccati
35. Nella foto

TAG: Recessioni gengivali Lembo peduncolato ruotato

Sullo stesso argomento