Implantologia

L'Implantologia ? la disciplina che studia le tecniche e i materiali adatti a sostituire organi, o parti di essi, con protesi tollerate dall'organismo. I risultati migliori, pi? consolidati, riguardano il campo ortopedico, cardiovascolare, estetico e odontoiatrico. In ortopedia l'uso di chiodi, placche, viti e fili metallici per fissare segmenti ossei fratturati ? comune da tempo, come affermato ? l'impiego di protesi interne metalliche (tantalio, titanio) per sostituire articolazioni difettose, per es. quella dell'anca. In chirurgia estetica vengono utilizzati polimeri silicorganici (siliconi) per ricostruire organi e per riparare tessuti. Con materiale plastico (specialmente tetrafluoreoetilene) vengono costruite valvole cardiache e tratti di vasi. Ultimamente l'implantologia ha trovato impiego anche in campo odontoiatrico con l'applicazione di aghi, viti e placche metalliche per la sostituzione di denti persi.