Terapia di mantenimento parodontale di compromesso

Un programma di trattamenti parodontali continui previsti  per rallentare la progressione della malattia in quei pazienti in cui non è possibile intervenire chirurgicamente a causa della contemporanea presenza di controindicazioni sanitarie o per problemi economici.