Non cariogeno

Termine usato per indicare quei cibi che tendono a favorire il mantenimento di una buona salute dentale attraverso la re-mineralizzazione dello smalto e il controllo della produzione degli acidi che favoriscono la formazione di carie.

Vedi anche