Erosione

La distruzione di sostanza dentale per azione chimica o meccano-chimica, il cui meccanismo non è ancora completamente noto, ma che conduce alla formazione di cavità di forme diverse alla giunzione smalto, cementizia dei denti. Il fondo di queste cavità, diversamente dalle carie, è liscio e costituito da tessuto duro.

Vedi anche