Gengivite da hiv (hiv-g)

Un tipo di gengivite diverso che si trova nei pazienti HIV positivi, caratterizzato dalla presenza di un intenso arrossamento lineare lungo la gengiva libera, che si estende per 2/3 mm apicalmente, nella gengiva aderente. La gengiva coinvolta tende a sanguinare spontaneamente e può essere presente anche nei pazienti con AIDS che mantengono un buon controllo di placca.