Stomatite erpetica acuta

(Gengivostomatite erpetica acuta) le manifestazioni cliniche dell'infezione da herpes simplex primario caratterizzate da linfoadenomegalia regionale, angina, febbre elevata con prurito localizzato e bruciore, cui fa seguito la formazione di piccole vescicole con base eritematosa che vengono poi sostituite da placche e da ulcere erpetiche dolorose. Le gengive sono gonfie ed eritematose e sanguinano con facilità. Le manifestazioni si attenuano in 7-10 giorni e la guarigione avviene solitamente entro due settimane.