Afta (afte)

Afta (afte)

Lesione superficiale a insorgenza acuta, che interessa la mucosa orale e piu' raramente quella genitale, consistente in una vescicola che presto si apre per dar luogo a un'ulcerazione ovale di pochi millimetri, di colorito grigio-giallastro.

 

Le afte sono dolorose e creano difficoltà all'alimentazione e alla fonazione.

 

La guarigione avviene spontaneamente in circa dieci giorni, anche se le recidive sono molto frequenti.

 

A volte le lesioni tendono a estendersi in superficie e in profondità, raggiungendo dimensioni notevoli; in tali casi la guarigione avviene più lentamente e con esiti cicatriziali.

 

Le cause dell'insorgenza delle afte sono sconosciute; esiste una predisposizione ereditaria e spesso le afte sì manifestano in seguito a forti stimoli emozionali.

 

 

Vedi l'articolo sull' AFTA