Antistaminico

Farmaci usati per contrastare l'effetto dell'istamina, in particolare inibiscono i recettori H1 e H2 per l'istamina causa dei fenomeni allergici; anche anestetico per uso topico con effetti sedativi ed essiccanti sulla mucosa nasale. Soprattutto i bloccanti dei recettori H2 come la cimetidina, la ranitidina e la nizatidina vengono utilizzati nella terapia del reflusso gastro-esofageo. Questi farmaci inibiscono la secrezione acida gastrica indotta dall'istamina endogena e riducono il dolore provocato dal passaggio del contenuto acido dello stomaco nell'esofago;
Riferito a farmaco che agisce per prevenire o antagonizzare gli effetti farmacologici dell'istamina liberata nei tessuti.