Lingua nera villosa

La lingua nera villosa è una condizione benigna e piuttosto rara, il più delle volte asintomatica, caratterizzata dalla colorazione scura (dal marrone al nero) e dalla crescita abnorme delle papille della lingua, la cui causa è sconosciuta. Fattori predisponenti a questa condizione sono tipicamente il fumo, l’abuso di colluttori e antibiotici, una cattiva igiene orale, una salivazione scarsa.

Questo tipo di glossite è molto più frequente nei maschi, anche se ci sono casi anche nelle donne, soprattutto quelle che devono caffè e fumano. La condizione viene spesso scoperta lavandosi i denti e la scambiano spesso per un tumore della lingua. Negli altri casi, viene scoperta durante la visita dentistica. Per eliminare il problema, basta spazzolare la lingua due volte al giorno; può essere applicato perossido di idrogeno diluito per sbiancare la parte nera più velocemente. Anche lo stile di vita ha la sua importanza; è consigliabile mangiare molta frutta e verdura, tra cui mele e carote, e bere molta acqua.