Blastomicosi sud-americana

Infezione micotica che inizia spesso con la penetrazione del microrganismo attraverso la mucosa orale, causando la formazione di ulcere localizzate, o da un sito post estrattivo, causando la formazione di lesioni papillari. La disseminazione dell'infezione porta alla formazione di granulomi linfonodali, del tratto gastrointestinale, del fegato e dei polmoni e di microascessi cutanei. L'agente responsabile è il Blastomyces braziliensis.

Vedi anche