Apparecchio ortodontico fisso labiolinguale

Un apparecchio che usa i primi molari permanenti inferiori e superiori come ancoraggio, con archi labiali del diametro variabile da0,09 a 0,1 cm, introdotti in cannule orizzontali vestibolari saldate sulle bande di ancoraggio e archi linguali dello stesso diametro fissati su cannule verticali od orizzontali che si trovano sul lato linguale delle stesse bande.