Angolo interincisale

L'angolo AP ottenuto dall'intersezione degli assi degli incisivi centrali mascellari con quelli mandibolari. Statisticamente si tratta di un angolo che normalmente dovrebbe essere di 130°. Un angolo più acuto sta ad indicare incisivi vestibolarizzati, mentre un angolo più ottuso sta ad indicare incisivi retrusi.