Domanda di Ricostruzioni

Risposte pubblicate: 8

Ho iniziato ad avere alcuni problemi di pronuncia

Scritto da Giovanni / Pubblicato il
Salve, volevo farvi una domanda. Un paio di settimane fa sono andato dal dentista per fare l'igiene orale, e mi ha voluto fare anche la lucidatura interna dei denti per le macchie di fumo e caffè. Una volta andato via ed arrivato a casa, mi sono reso conto di avere i denti incisivi superiori molto più consumati internamente rispetto a come li avevo prima. A confermare questo consumo anomalo, è stato il fatto che ho iniziato ad avere alcuni problemi di pronuncia, (s / st / z / f ) e mi sembra anche che la mandibola faccia un movimento diverso, quando parlo e devo pronunciare determinate parole. La situazione un po' mi preoccupa. Volevo chiedervi se è possibile, e magari come, ricostruire lo spessore originale all'interno dei denti incisivi. Grazie
Sig. Giovanni se lei si è rivolto a un odontoiatra iscritto all'ordine dei medici, non ci sono problemi, perché se tutto non rientra nella norma abbiamo un responsabile che saprà curarla al meglio, se non lo trova iscritto tutte le sue preoccupazioni sono lecite.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Signor Giovanni, Buongiorno. Con una Pulizia dei Denti ed una Lucidatura non può accadere quanto riferisce. Parli col suo Dentista perché le sia spiegato bene cosa eventualmente fosse stato fatto in più se fosse stato fatto e la Visiti Gnatologicamente, direi di più, con una Visita Odontoiatrica Completa. Legga le risposte precedenti alla sua che riguardano le Visite Odontoiatriche e Legga nel mio Profilo "VISITA PARODONTALE" che poi non è altro che una Visita Odontoiatrica Completa. IL Dentista deve avere una "Cultura Odontoiatrica completa con conoscenze altissime di tutte le altre specialità dell’Odontoiatria, supervisionate da questa Mentalità Parodontale e Gnatologica" Ecco che la Visita Parodontale, diventa una visita "totale odontoiatrica". È quindi una visita complessa che richiede almeno un’ora/due ore, compreso un Colloquio col Paziente, seguita da una Preparazione Iniziale dell’apparato Stomatognatico, un rilievo di dati ed eventualmente analisi cliniche, che richiedono almeno ulteriori due/quattro ore ed infine una seconda visita detta Visita di Rivalutazione Parodontale, che richiede due/tre ore in cui si emette una Diagnosi, una Prognosi, un Piano Terapeutico non solo Parodontale ma Totale di tutti i problemi e Patologie presenti! Questo è essenziale per arrivare ad una corretta Diagnosi ed emettere una altrettanto corretta Prognosi. Insomma devo poter mantenere viva ed in allerta tutta la mia "Capacità di Clinico Medico e Parodontologo e Gnatologo". Cari saluti ed in ogni caso, stia tranquillo, tutto si può curare e risolvere :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Un dentista difficilmente potrebbe usare strumenti che danneggiano i denti nella loro pulizia. Ritorni da lui per una spiegazione. Lo spessore si può rifare con paste ad hoc. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Buon giorno Signor Giovanni, una semplice lucidatura, sia con paste che con gommini o airflow, non può generare un consumo anomalo come Lei descrive. Cordialmente

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Domanda era da molto tempo che non andava dal dentista. Puo' essere che quando ce molto tartaro, la rimozione fa si che la lingua non si adatta perfetamente, sopratutto se lo spazio aumenta negli incisivi laterali superiori.

Scritto da Dott. Enis Kondo
Castello d'Argile (BO)

Probabilmente aveva importanti accumuli di tartaro sulle superfici linguali dei suoi incisivi, tanto che, una volta rimosso tutto il tartaro e lucidati e denti, si è trovato ad avvertire questa differenza dimensionale importante e relative conseguenze. Con ogni probabilità nel giro di pochi giorni si abituerà a questo nuovo status.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Come è possibile?

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Gentile Sig. Giovanni, una pulizia e lucidatura non può causare nessuna usura dei denti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia