Domanda di Ricostruzioni

Risposte pubblicate: 9

Mi trovo in Irlanda e mi e' successo che mangiando mi si e' frantumato leggermente l'incisivo inferiore

Scritto da Giulia / Pubblicato il
Salve mi trovo in Irlanda e mi e' successo che mangiando mi si e' frantumato leggermente l'incisivo inferiore sull angolo a anche un po' internamente. Premetto che quella parte di dente era una vecchia ricostruzione che evidentemente dopo 10 anni si e' rotta di nuovo. Tornero' in Italia tra un mese e il mio quesito e': posso aspettare o devo intervenire con la ricostruzione? Non provo dolore solo una leggera sensibilita'. Ho letto che puo' fare infezione se non curato subito e' vero? Qui i dentisti sono cari e non hanno nemmeno una buona fama, quindi se posso evitarli e' meglio Grazie per l'aiuto. Cordiali Saluti
Secondo me da quello che si capisce può aspettare il ritorno in Patria: dentisti e buoi dei paesi tuoi...!! Sarebbe meglio proteggere la parte di dentina esposta, ma se la fama dei dentisti irlandesi è quella.. Forse dipende dalla Guinness???

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Giulia, se la lesione è molto leggera, come appare dalla foto, può tranquillamente aspettare il ritorno nella sua città. In un periodo in cui si parla molto di turismo odontoiatrico con la presunta scusa che i dentisti italiani sono costosi le sue parole di fiducia verso di noi fanno molto piacere. Grazie molte signora Giulia. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Giulia, tranquillamente può attendere il suo rientro in Italia tra un mese e poi far intervenire immediatamente il suo dentista di fiducia. Cordialmente

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara signora Giulia se la polpa non è esposta e se ne accorgerebbe perchè la vedrebbe guardando o facendo guardare il margine della rima di frattura che apparirebbe rossastro e carnoso, può aspettare tranquillamente il suo rientro in Italia!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, se non c'è un problema estetico per lei, può aspettare tranquillamente il rientro in Italia, cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Gent.le sig GIULIA da quanto dice il dente e' vitale e la perdita di tessuto del dente non è' eccessiva.. Credo, che lei possa posticipare l'intervento una volta rientrata in Italia.. Buon soggiorno.. Have a nice day .. DOC Frankie, dentist in turin

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Aspetti serenamente.....eviti di addentare per evitare ulteriori fratture e curi l'igiene. Saluti

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Sig. Giulia attenda, se aumenta, la sintomatologia occorre visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Le consiglio di aspettare, se non ha dolore, si affidi al suo odontoiatra di fiducia!

Scritto da Dott. Vincenzo Gueli
Catania (CT)