Domanda di Ricostruzioni

Risposte pubblicate: 10

Ho devitalizzato due molari dell'arcata superiore.

Scritto da Antonello / Pubblicato il
Salve a tutti. Ho devitalizzato due molari dell'arcata superiore. Ora ho un dilemma. Il mio dentista mi ha detto che è possibile fare o la ricostruzione o la capsula. Il fatto è che con la ricostruzione vado a risparmiare circa 250 Euro a molare. Ora chiedo a voi consigli. Vi ringrazio anticipatamente
Non è una scelta che deve fare lei, ma il dentista. Lui sa (o dovrebbe sapere) cosa è meglio nello stato in cui è il suo dente. Un altro aspetto mi lascia estremamente perplesso: la differenza di 250 euro per dente. E' un costo irrisorio per una corona, talmente irrisorio da farmi dubitare di troppe cose. Se le proponessero un telefono cellulare dell'ultima generazione a 100 euro, qualche sospetto le verrebbe, no? Le suggerisco un consulto da un SERIO professionista.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Antonello, Lo Stimato Formentelli dubita, ed io pure. E poi non capisco una cosa, solo in odontoiatria io sento da più parti che si lascia al Paziente la scelta, che è francamente una cosa senza senso. L'odontoiatra non è un muratore che mette le piastrelle che vuole il cliente; e poi si è mai sentito di un ortopedico che fa scegliere un tutore al Paziente?. Cordialità gustavo de felice sapri (SA)

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sono d'accordissimo col collega Formentelli.. In genere un dente devitalizzato senza la capsula fa una brutta fine prima o poi. Si sgretola.. Questo per diversi motivi, un po' lunghi da spiegare. Tranne rari casi in cui la perdita di sostanza del dente è stata minima, e allora si può anche lasciare senza la capsula, in genere per arrivare alla necessità di una devitalizzazione, la perdita di tessuti dentali è così forte che solo la protezione della capsula garantisce una durata nel tempo. Ma è una scelta di quella parte della odontoiatria che noi chiamiamo "conservativa". Caso per caso potrebbe essere migliore un intarsio, una ricostruzione in composito o altre scelte terapeutiche a seconda di come è ridotto il dente...
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Antonello, se il suo odontoiatra è un vero dottore, deve chiedere a lui qual'è la miglior cura per la sua salute, il risparmio nella branca medico-odontoiatrica non porta sempre buoni frutti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Di fronte a tale dilemma normalmente quando ho devitalizzato un dente spiego al paziente la differenza fra fare un corona ed una otturazione, quali rischi ha una cosa o l'altra non ne faccio mai una questione di costi o prezzi, alla fine do un consiglio e attendo a decisione del paziente

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

A conferma il collega se ritiene a rischio per la ricostruzione estesa dovrebbe consigliarle una capsula. molto strano le abbia lasciato la scelta. un consiglio dovrebbe darlo sicuramente

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Il dente devitalizzato è più fragile con alte probabilità di frattura, i molari, nel suo caso, devono supportare carichi di masticazione maggiori...conviene correre il rischio di perdere un dente,con tutto quello che ne consegue? Il consiglio si da sempre, ma poi sta a voi pazienti seguirlo.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Come già affermato dal Dott. Sanna la scelta tra ricostruzione o corona o onlay magari in oro, che sono molto efficaci, visto che non siamo in un settore ove l'estetica riveste una importanza primaria, il suo dentista dovrebbe illustrargli le varie alternative e dare la sua opinione sulla soluzione che ritiene essere la più idonea, è vero anche che poi certe scelte vengono eseguite anche relativamente alle possibilità economiche del paziente. Una cosa è certa ritornando al nocciolo della questione, è che i denti devitalizzati nei settori posteriori necessitano di un ulteriore trattamento al fine di mantenerli in arcata il più possibile,in quanto sono sottoposti a carichi masticatori importanti e dunque più fragili essendo devitallizzati Dott. R.Evangelisti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Raffaele Evangelisti
Firenze (FI)

A volte i colleghi danno più di una soluzione per venire incontro alle possibilità economiche del paziente..(è successo anche a me).. ma questo paradossalmente, è un errore che sfiducia il paziente. Vada dal suo odontoiatra e chieda a lui quale soluzione è ottimale. Spendere oggi 250 euro in più, può voler dire prognosi migliore e quindi maggiore durata nel tempo. Cordialmente, Gianluigi Renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Egregio paziente per cercare di superare le sue perplessità è forse il caso di chiarirle che un dente devitalizzato presenta una ridotta capacità di resistenza alla deflessione cuspidale, ossia mancando della porzione centrale asportata per l'accesso endodontico, sottoposto al carico masticatorio tende ad allontanare le cuspidi dal centro, questo effetto è tanto più drammatico tanto più ridotta è la porzione residua delle pareti dentali sane. Ossia se il dente è stato trattato per una carie che ne ha distrutto pareti coronali tante più pareti mancano, e tanto più è indicata una capsula. Essa assolverà alla funzione di eliminare la deflessione cuspidale applicando le forze sulla superficie dentale preparata ad accoglierla, si siederà con una posizione univoca, stabile, non ribaltabile ed assolverà all'effetto ferula,ossia abbraccerà il dente lungo tutto il suo perimetro appoggiandosi ad una coulisse(margine della preparazione) ottenuta fresando il dente al suo limite gengivale ed ottenendo di inglobarlo circonferenzialmente in tessuto sano e non ricostruito. La sua applicazione è un lavoro di grande precisione poiché deve rispondere a molteplici requisiti, estetici, funzionali, igienici, di tenuta nel tempo, per tutti questi motivi la sua unica perplessità, se mi permette, dovrebbe essere nella cifra richiesta, assolutamente difficile da abbinare ad una costruzione protesica di buona qualità
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)
Consulente di Dentisti Italia