Domanda di Ricostruzioni

Risposte pubblicate: 9

E' vero che le fibre di vetro, di carbonio e di quarzo utilizzate per le ricostruzioni con il composito sono dannose per la salute?

Scritto da Roberto / Pubblicato il
E' vero che le fibre di vetro, di carbonio e di quarzo utilizzate per le ricostruzioni con il composito sono dannose per la salute (addirittura cancerogene)? E se dovessi ingoiarne uno? Grazie.
Sig. Roberto, come le ho già risposto queste fibre non sono libere nel cavo orale ma bloccate con del cemento composito all'interno della radice. Per cui sono completamente rivestite, l’ingestione accidentale di questi materiali è rara. Non conoscendo approfonditamente la materia da lei citata, potrebbe fornirmi dove reperire della letteratura, di ciò che afferma.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Verifichi accuratamente le fonti delle sue informazioni. Tutti materiali usati in odontoiaria sono approvati dal Ministero della Sanità. Ad ogni modo, se dovesse accidentalmente ingoiare uno qualsiasi di questi dispositivi (cosa assai improbabile) siccome si tratta di resine assolutamente NON DIGERIBILI, verrebbero espulse con le feci entro 20-30 ore, senza arrecare nessun danno. Saluti!

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Confermo quanto detto dai colleghi. Non vi sono sostanze libere che possano andare in circolo o incidere su un tessuto specifico.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Signor Roberto come già detto le fibre in carbonio per i pernimoncone non sono cancerogene...ma da dove è saltato fuori questo?...perchè avrà letto che emette radiazioni...guardi che tutto in natura emette radiazioni...noi...il nostro corpo...le rocce delle montagne...l'aria che respiriamo ed in misura enormemente maggiore della fibra di carbonio...quindi stia tranquillo...Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Roberto se cosi' fosse tutti saremmo nei guai poichè le fibre di vetro e di carbonio si trovano diffussissime in natura pensi che lei in questo momento ci scrive sopra ( i circuiti di un pc ad esempio ) mi permetta... FESSERIE!!!!!

Scritto da Dott. Giovanni Vitale
Zafferana Etnea (CT)

Dannose per la salute? No, assolutamente! Sono di materiale inerte. Ingoiarle è difficile, ed anche in questo caso non le sarebbero di alcun danno. Forse lei si è spaventato leggendo quanto queste sostanze possono essere pericolose se inalate sottoforma di polveri, in grande quantità e costantemente per lungo tempo, ma un perno moncone non causa cancro polmonare.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo appieno con il Dr. Ruffoni. Non sono libere nel cavo orale, ma rivestite e quindi non pericolose.

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Le fibre di vetro oltre a essere immerse in un composito sono loro stesse immerse in una matrice resinosa per cui non possono interagire biologicamente con l'organismo e tanto meno essere digerite per cui non deve preoccuparsi proprio di niente

Scritto da Dott. Bruno Pacilio
Pontecorvo (FR)

Caro Sig. Roberto per fortuna le sue informazioni sono assolutamente false. La fibre da noi utilizzate sono inerti e biologicamente tollerate; al contrario sappia che le fibre di vetro sono utilizzate in edilizia in sostituzione dell' amianto proprio perchè quest' ultimo genera cancro. Cordialmente

Scritto da Dott. Massimo Cultrone
Calcinaia (PI)