Domanda di Retrazione gengivale

Risposte pubblicate: 5

Può essere che le corone definitive abbiamo causato la retrazione anche a livello superiore?

Scritto da GIANNINA / Pubblicato il
Buongiorno ho effettuato due estrazioni (premolare e molare inferiore sx), innesto bio materiale osseo solo zona premolare. Dopo mesi di guarigione e controlli ho effettuato inserimento di due impianti. Dopo quasi un anno ho messo le corone definitive su impianti ma circa 6 mesi dopo ho notato una visibile retrazione gengivale a livello del primo impianto dove era stato effettuato innesto osseo e anche al premolare superiore non oggetto di nessun intervento. Può essere che le corone definitive abbiamo causato la retrazione anche a livello superiore? Grazie di tutto Saluti
Sig. Giannina, non so se l'età è corretta, ma superati i 18 anni qualche lieve retrazione è fisiologica, l'unico professionista che può rispondere alla sua domanda è l'odontoiatra che ha applicato le corone, per la letteratura la malattia parodontale ha una patogenesi di origine batterica. .

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Giannina, come si può dire. Ad 82 anni è difficile che ci sia una qualità ossea buona da sopportare un impianto (anzi due)! Lo può sapere solo il suo Dentista! Questo vale anche per l'antagonista che evidentemente subisce qualche trauma di natura gnatologica. Ripeto è difficile che alla sua età la qualità ossea, il Parodonto e la situazione Gnatologica siano talmente buone per poter sopportare l'implantologia! E' stato fatto un sondaggio parodontale con una Visita Parodontale e Gnatologica preimplantologica? Non posso dirle altro senza vederla clinicamente e radiologicamente :)Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Dubito molto che vi sia un nesso fra le due problematiche. E mi sembra poco probabile che a 82 anni lei non avesse già una deiscenza gengivale fisiologica .

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Darle una risposta è davvero difficile, considerando che non abbiamo esami radiografici né possibilità di visita clinica (prima e dopo) né sappiamo nulla di preciso sui materiali utilizzati. Una fisiologica recessione dei tessuti parodontali, sia sugli elementi naturali che sugli impianti è più che possibile (più probabile su questi ultimi, in particolare se si esegue terapia rigenerativa post - estrattiva e in particolar in una età non più giovanissima). Soltanto il dentista che l'ha operata e riabilitata con implanto - protesi può capire, spiegare ed eventualmente risolvere questo problema.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

La recessione del biomateriale è quasi rituale, e non dipende dall'anagrafe. Come regola generale, il dentista rischia i suoi soldi e il paziente rischia la sua salute. Il problema dell'età non è una scusa, e il dentista non poteva non sapere. Si faccia valere. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia