Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 13

E' possibile su uno scheletrato esistente aggiungere un nuovo elemento dentale?

Scritto da mariella / Pubblicato il
Mia madre ottantenne è portatrice di protesi parziali (scheletrati ). Vorrei sapere cortesemente se è possibile su uno scheletrato esistente aggiungere un nuovo elemento dentale. Grazie
Senz'altro, si. A meno che non ci siano problemi che non posso conoscere da qui..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora Mariella, in linea di massima, non vedendo nè i denti nè lo scheletrato e quindi la posizione dei ganci di appoggio e ritenzione fondamentali e d'ausilio (parlo con termini comprensibili ma inesatti), si, è possibile, a meno che non sia coinvolto il dente su cui appoggia un gancio fondamentale per la tenuta!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Mariella, in buona parte è possibile aggiungere un dente ad una protesi scheletrata creando un sostegno per il dente da sostituire. Questo in generale. Ma a volte è necessario rifare la protesi se la sostituzione non permette una stabile tenuta. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Solitamente si, di solito li si attacca mediante resina ad una flangia già esistente oppure vanno mandati in appositi laboratori dove mediante saldatura laser si creano appositi "appigli", ma alle volte la modifica è anti economica. E' meglio che il caso sia valutato dal medico. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Mariella, si, è possibile. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Mariella, ammettiamo che tutti le rispondiamo che è possibile cosa fa?L'aggiunge lei l'elemento? Forse è meglio per la sua cara mamma recarsi da un odontoiatra iscritto all'ordine dei medici e lasciare a lui le scelte e tutte le responsabilità, si ricordi che la bocca non è solo estetica, ma fa parte della salute del nostro corpo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, se la protesi scheletrata è ancora congrua all'arcata sottostante, si potrebbe aggiungere un altro elemento sperando che possa adattarsi alla nuova situazione della cresta ossea presente e che non dia fastidio alla masticazione. Cordiali saluti Dr. Tommaso Giancane

Scritto da Dott. Tommaso Giancane
Noci (BA)
Consulente di Dentisti Italia

In linea di massima si......

Scritto da Dott.ssa Maria Majolino
Genova (GE)

La risposta è si. Se lo scheletrato è bene accetto dalla mamma, vista l'età, è meglio riparare l'esistente che rifare una forma forse non accettabile. Alcuni dentisti disegnano gli scheletrati per favorire la previsione di una riparazione. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Si, nella maggior parte dei casi si può.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.