Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 5

Seguito alla domanda: Nel Novembre del 2009 ho messo una capsula di ceramica/metallo, che si è spezzata.

Scritto da Giuliano / Pubblicato il
Vi avevo consultato (con soddisfazione) nel novembre 2011. Il caso è che una capsula in ceramica si è spezzata; è stata tolta e riparata e nuovamente si è spezzata. E' stata rifatta di sana pianta e ancora c'è stato un piccolo distacco, ma al momento è ancora su. Il problema è che per due volte mi sono sottoposto al distacco forzato di questa capsula. Ora il dente mi fa male; preciso che trattasi di dente vivo e non devitalizzato. Il mio dentista ha fatto una lastra e mi ha detto che non risulta niente e consiglia di lasciare stare tutto. Cosa può essere successo? C'è una frattura che mi ha nascosto? Con quale esame (da un altro dentista) posso verificare questa ipotesi? Grazie.

Precedenti:
http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/protesi/4864_rottura-capsula.html
Sig. Giuliano, un dente vitale non si frattura facilmente, il trauma potrebbe aver lesionato il parodonto, lasci passare un mese e poi si sottoponga a nuovo controllo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Signor Giuliano, più di uno di noi le aveva fatto notare che non aveva specificato nè materiale nè dente. Vedo che continua! Dire ceramica non vuol dire niente, è acciaio ceramica, oro ceramica, zirconio ceramica o ceramica sola? E che dente è? E gli antagonisti sono denti naturali o "ceramiche" anche loro? e la "ceramica" di cui parla è un elemento singolo o fa parte di una protesi fissa? Già nella mia risposta del 01-12-2011 le avevo spiegato che Se si frattura ci deve essere qualcosa che non va nella preparazione del moncone o nell'occlusione e questo dipende dal lavoro del Dentista. Quindi rifarei la corona per intero ex novo, rivedendo bene preparazione del moncone protesico, parallelismi, altezza e spalla e materiale con cui è fatto. Legga nel mio profilo "Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti"Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Bisogna controllare che il suo dentista sia laureato e-o che non lavori in un centro low cost. Così come il nuovo che deve avere queste caratteristiche e che le farà visita, e rx per cercare di capire..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

La buona volontà sua e del medico non mi sembrano in discussione, ma forse c'è qualche aspetto della cinematica della sua masticazione che è ancora rimasto nascosto. Consiglio di attendere ancora un mesetto, ma poi di rifare la corona con un materiale extraduro oppure di eseguire un restauro completamente metallico (se la zona è esteticamente nascosta) e sarà la fine dei suoi problemi. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Una capsula fatto "lege artis" e anche un pochino meno dovrebbe tenere per molti anni senza inconvenienti di alcun tipo. Nel suo caso è successo qualcosa che il suo dentista vorrebbe tenere tutta per se. Se ha già pagato il prezzo pattuito, si faccia valere. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.