Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 11

Cosa può essere ancora?

Scritto da LAURA / Pubblicato il
Buonasera, ho un problema da molti anni, da quando ho perso per delle carie i miei incisivi centrali e laterali, il mio dentista ha optato per n.4 capsule. All' inizio era un ponte di 4 elementi, parlo di 10 anni fa, solo che sin dall' inizio mi ha dato problemi in quanto si staccava spesso e ho avuto sempre la gengiva nera e gonfissima, tanto da portarmi ad avere un appuntamento ogni settimana e mi veniva passato tipo un uncino sopra e sotto il ponte e non vi dico quanto sangue...dopo l'ennesima ricaduta gli elementi sono stati staccati un primo momento due e due poi due elementi insieme altri due ognuno per fatti suoi..Non finisce qui..all' incisivo laterale sinistro si è ritirata la gengiva (4annifa) tanto da formare un buco e mi è stata rifatta la capsula, ora si sono scollettati i due elementi di destra, e sento dolore sin sotto il naso se pigio e la gengiva è scura..cosa può essere ancora?Ho la speranza di poter rifare il ponte o se c' è un' infezione ha toccato anche i monconi? Grazie
Alla sua età questo massacro, da come lo descrive lei, non può sussistere.. Meglio farsi vedere subito da un dentista laureato qualificato, trovato magari qui dentro questo sito, ed abbandonare gli abusivi che sembra ci si possa risparmiare, ma come vede, proprio non è vero..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Laura, si è spiegata male ma penso di aver capito lo stesso. Non ha perso i suoi incisivi centrali e laterali, ma solo le corone di essi erano molto distrutte e sono state riabilitate con corone protesiche. Solo che sembra siano state fatte male! Non è possibile che abbia convissuto con questi problemi che giustamente il Dr. Passaretti definisce "massacro", di cui però è colpevole anche lei perchè direi che si è rivolta ad un abusivo! O almeno il risultato ed il modo di operare è quello di un abusivo! Poi solo lei lo sa!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Dovrebbe fare una lastra endorale della zona, dovrebbe andare da una dentista iscritto all'albo e se, puta caso, il dentista autore del ponte non fosse regolare, lo denunci se risultasse un danno permanente

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Sig. Laura, si accerti se chi opera su di lei, è iscritto all'ordine dei medici, se cosi non fosse ci riscriva. Le consiglio, di chiedere al suo odontoiatra un riassunto della sua cartella clinica e inserirla anonimamente nella rubrica, in modo di poterle dare delle corrette risposte.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig. ra Laura, sicuramente le capsule non sono state fatte a regola d' arte perché queste cose non devono succedere. Posso solo consigliarle di trovare un bravo dentista che risolva il suo problema. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Purtroppo i problemi che descrive non sono normali, e non dovrebbero accadere, pertanto è impossibile rispondere alle sue domande. Distinti saluti

Scritto da Dott. Maurizio Sicilia
Napoli (NA)

Il problema, le sembrerà strano, ma è banale. Basterebbe fare un lavoro a regola d'arte. La vicenda che Lei ha descritto si commenta da se. Cordialmente Gustavo De Felice sapri.

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

STANDO SOLO AL TESTO SCRITTO. Tu sei l'esempio di come la corsa ai prezzi più bassi riesca a rovinare la salute alle persone. Le capsule hanno fatto marcire le gengive, e se il guasto è solo lì e altrove la gengiva è sana, la risposta te la puoi dare da sola. Ti serve con urgenza l'occhio e l'amore (professionale) di un nuovo dentista. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sicuramente si tratta di un errore di progettazione e realizzazione del manufatto protesico. Oggi le conviene valutare la possibilità di sostituire i denti persi con capsule su impianti. Le conviene comunque parlare con il suo dentista chiarendo la sua volontà a risolvere la situazione ed eventualmente chiedere un altro parere.

Scritto da Dott. Paolo Fulgenzi
Pescara (PE)

La sensazione di dolore sotto al naso può essere indica di una infezione. Il suo dentista dovrebbe farle una rx per verificare. Inoltre, da ciò che mi riferisce, credo che le sia stata fatta una protesi non congrua. Non mi piace dire ciò che le sto per suggerire, ma forse è il caso che senta anche il parere di un altro collega.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.