Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 13

Ho 46 anni e mi si è rotto un ponte laterale che parte dal canino

Scritto da francesca / Pubblicato il
Buongiorno ho 46 anni e mi si è rotto un ponte laterale che parte dal canino. Il mio dentista mi ha detto che per il momento mi farà un provvisorio in fibra di vetro. Io ho qualche perplessità perchè ho letto che la fibra di vetro è cancerogena. Mi potete consigliare sui materiali più adatti visto che il ponte è bello lungo ? Grazie
Corona protesica provvisoria in composito con armatura in fiobra di vetro. Da casistica del Dr. Gustavo Petti e della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara Signora Francesca, la sua domanda, sinceramente mi stupisce.A parte il fatto che esiste il composito rinforzato in fibra di vetro, con armatura in fibra di vetro per i provvisori e non la corona in fibra di vetro puro. La fibra di vetro la trova per i perni-moncone, cosi' come il carbonio e l'oro ed altri materiali. Non esistono materiali protesici o per altri usi in Odontoiatria che siano cancerogeni! Non creda a tutto quello che legge e soprattutto distingua bene il contesto in cui lo legge, per non capire male e non estrapolare concetti errati. In ogni caso non capisco perchè non ne abbia parlato col suo Dentista. Cara Signora Francesca, internet è una gran bella cosa, ma bisogna saper scremare quello che vi si trova da tutte le notizie false o tendenziose o riferite ad altri contesti che non tutti siamo in grado di capire! Forse avrà letto qualche articolo sulla polvere della lana di vetro, usata per esempio come isolante termico ed acustico e che nella lavorazione crea una polvere detta di lana di vetro che potrebbe essere potenzialmente cancerogena ma che non ha niente a che vedere con la fibra di vetro: sono due sostanze completamente ed assolutamente diverse e per usi diversi ed è rimasta questa "idea della lana di vetro cancerogena" e quando ha sentito il suo Dentista pronunciare fibra di vetro, è scattata una associazione di idee, errata, nella sua mente che non è in grado di cogliere la differenza! Ecco cosa intendo per "contesto" ed estrapolazione! Le consiglio vivamente di leggere :"Le protesi dentali fisse















Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti" sul mio profilo in pubblicazioni ed Articoli, scritto da me e da mia Figlia Claudia.Legga attentamente e così si tranquillizzerà!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesca, tutti i materiali che vengono utilizzati nella pratica odontoiatrica sono certificati ed atossici e, pertanto, non deve avere nessun timore. In merito, poi, alla sua specifica domanda il provvisorio che le è stato proposto sarà sicuramente in resina rinforzato con fibra di vetro e, comunque, farebbe bene chiederlo direttamente al suo dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Signora Francesca, ben consigliato dal collega il provvisorio con rinforzo in fibra di vetro. Materiale idoneo non lesivo per la salute, camaleontico nell'estetica e di ottima stabilità . Cordiali saluti. Dott. Angelo Raffaele Izzi

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Assolutamente si, la fibra di vetro è tossica, ma solo quando brucia insieme alla resina (la vetroresina) e se ne respirano i vapori ad alta temperatura. Per quanto riguarda invece il loro utilizzo negli studi dentistici, dovremmo stare tranquilli. Segua i consigli del suo dentista se si fida, viceversa gli chieda di utilizzare un materiale che non la contenga. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile sig.ra Francesca, in odontoiatria non ci sono materiali cancerogeni, si faccia fare il provvisorio, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Francesca, se lei si è rivolta a un odontoiatra iscritto all'ordine, può stare tranquilla perchè difficilmente le metterà dei materiali cancerogeni in bocca.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile utente, la fibra di vetro utilizzata per scopi odontoiatrici non è cancerogena.

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Proprio perchè come dice lei il ponte è bello lungo è opportuno confezionare una protesi provvisoria rinforzata per evitarle spiacevoli rischi di frattura...abbia fiducia nell'operato del suo dentista.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesca, la fibra di vetro e' completamente atossica. Il suo dentista, a mio giudizio, le ha dato un buon consiglio. Cordialmente.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Gent sig Francesca il suo dentista sa come consigliarla.. quindi credo che in coscienza non le proporrà mai un materiale che sia tossico o sospetto, almeno per gli studi sui materiali che sono stati svolti fino ad oggi.. e poi mi permetto di ricordarle che per noi medici esisteva ed esiste ancora oggi una "massima" ereditata dai padri della medicina che suona così: "PRIMUM NON NUOCERE" .. per tanti di noi, che facciamo del nostro lavoro un motivo di orgoglio e di realizzazione personale, ma anche di servizio ai nostri pazienti è un detto su cui ancora oggi, dopo migliaia di anni, fondiamo la nostra professione... cordialmente.. dott Franco Tarello, dentista in Torino
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.