Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 16

Non portare la dentiera pu├▓ ingenerare mal di testa?

Scritto da rossella / Pubblicato il
Salve, scrivo da perte di mia madre, mi ha chiesto se vi potevo fare una domanda. Lei porta una dentiera, ma in realtà  non se la mette quasi mai, e la domanda che vi pongo è: potrebbe essere questa la causa dei sui frequenti mal di testa? Grazie
Gentile Rossella, in letteratura vi sono pareri molto discordanti riguardo la associazione tra la mancanza dei denti e la cefalea. Sicuramente l'assenza dei denti ed in questo caso il non utilizzo della protesi da parte di sua madre, complicano la masticazione e l'estetica. Ciò è sicuramente fonte di stress per sua madre e lo stress è uno dei fattori maggiormente associati all'insogenza di cefalea. Comunque andrebbe fatta una visita gnatologica da parte di un dentista per accertare se vi sono problemi all'articolazione e ai muscoli masticatori che, a causa della mancanza dei denti, vengono sottoposti a forze e movimenti anomali. cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Pasquale Venuti
Mirabella Eclano (AV)

Cara Signora, la protesi deve essere portata notte e giorno per ristabilire la corretta dislocazione della mandibola. Dunque le consiglio di far mettere la protesi a sua madre in maniera continuativa (eventualmente facendo qualche controllo dal dentista) almeno per due-tre mesi, dopodichè se persiste il dolore è necessario rivalutare la situazione orale. Naturalmente la cefalea ha anche altre molteplici cause al di fuori di questo ambito clinico.

Scritto da Dott. Giovanni Ghio
Livorno (LI)

Tutto può essere: è evidente che la protesi totale vada portata almeno di giorno. Le consiglio di rivolgersi ad un dentista di fiducia.

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Sig. Rossella, sicuramente si, l'occlusione è molto importante sia per la postura che per il mal di testa muscolo tensiva e per la digestione.

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Certo che si. Il mal di testa potrebbe essere legato alla mancanza di una corretta occlusione; però le consiglio di fare una visita dal dentista, anche per far controllare la sua protesi.

Scritto da Dott. Renato Migliori
Cosenza (CS)

Sig. Rossella, concordo con la risposta del collega Ghio. Perchè non fa uso di questa protesi?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Salve Rossella. In effetti esiste un nesso tra la masticazione ,il mal di testa e la postura. Ma è anche vero che,persone anziane completamente edentule, conducono una vita normalissima senza alcun disturbo. Quindi, sicuramente, andrebbe rivista la protesi, ma se la paziente in questione è molto anziana i suoi mal di testa possono dipendere da una serie di altri fattori che esulano dalla masticazione, come la pressione, stati di anzie o depressioni, diabete. Inoltre se la protesi non la porta in maniera costante, non si adatterà mai alla bocca e sua madre la rifiuterà sempre di piu.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Gentile Rossella, tutti i colleghi hanno dato una risposta unanime. Sua madre dovrebbe convincersi ad andare presso il suo dentista o altro specialista odontoiatra di fiducia per riabìilitare l'occlusione così da permettere poi una diagnosi differenziale con altre eventuali patologie. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Stefano Grande Castellani
Treia (MC)

Senz'altro sua mamma meno porta la protesi e meno la accetta. Dovrà impegnarsi, anche per mettere in condizione il suo curante con modifiche e ritocchi di migliorare la situazione. Probabile la correlazione con il mal di testa. Saluti

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora, i dati che lei ci offre sono scarsi per capire (se possibile) l'origine dei mal di testa della mamma... debbo però dirle che il fatto che la signora non metta la protesi rende improbabile che la stessa sia all'origine del problema, e che lo stare senza denti è difficilmente da considerare come una condizione predisponente alle cefalee. Varrebbe la pena di ragionare sul come mai non la porti... ed eventualmente valutare se necessario fare una ribasatura oppure rifare proprio da capo la/le protesi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Eugenio M. Caggianelli
Milano (MI)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.