Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 25

Una, due volte l'anno mi cadono le protesi inserite sui denti anteriori

Scritto da francesca / Pubblicato il
Buongiorno, sono una ragazza di 30anni. a 19 anni ho avuto un incidente- si sono lesionati i denti davanti. Il dentista mi ha tagliato i denti finissimi e mi ha messo delle capsule in ceramica sopra incollate. E' normale che una due volte l'anno mi cadano. sono terrorizzata- io non ci mastico ho troppa paura...
Cara Francesca, non è normale che le capsule sugli incisivi cadano due volte l'anno! Anche il cercare di evitare la masticazione su quei denti è una cosa che non va bene e che fa male! Forse è venuto il momento di tornare dal dentista per rifare le capsule: ne può fare di bellissime ed in ceramica integrale e tornerà a masticare ed a sorridere con ritrovata gioia. Le raccomando solo di fare attenzione a che il dentista sia un vero dentista, laureato ed iscritto all'Ordine professionale. Auguri!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesca, non è assolutamente normale che periodicamente la sua protesi fissa si decementi così facilmente. E' molto probabile che siano stati "limati" troppo ed in modo tale da non ritenere le protesi che debbono essere fisse. Le consiglio di farsi visitare da un protesista che valuti attentamente la situazione e possa porre adeguati rimedi. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Radice allungata nella sua parte clinica e salvata con un pernomoncone ed oroporcellana come esempio. Da casistica clinica del Dr. Gustavo Petti di Cagliari Parodontologo e da Dr.ssa Claudia Petti Protesista Protesista
Cara Signora Francesca, mi dispiace dirle che non è assolutamente normale! Evidentemente ci sono delle carenze nella preparazione dei monconi. In parole semplici, i monconi preparati protesicamente sono troppo conici o piccoli o bassi e quindi non ritentivi. Bisogna non solo rifare le corone, ma soprattutto ripreparare i monconi in modo che le loro pareti siano quasi parallele e la massa del moncone, adeguatamente larga ed alta, quindi occorre un eccellente Dentista che sappia fare una eccellente preparazione protesica in una situazione non certo semplice, anche perchè è possibile che per aumentare la corona clinica dei denti ed avere così materiale da preparare protesicamente, dover ricorrere alla chirurgia parodontale estetica ed allora il protesista deve essere anche un Parodontologo esperto in chirurgia estetica o un Protesista esperto in chirurgia preprotesica estetica. Se i monconi fossero troppo piccoli, bassi e esageratamente conici, la correzione con la preparazione protesica potrebbe essere non fattibile ed allora l'unica soluzione sarebbe quella di azzerare i monconi ed utilizzare le radici per ricostruire i monconi protesici con dei pernimoncone di adeguata altezza, circonferenza, forma e parallelismo su cui inserire le corone protesiche in oro-pircellana o megliuo in zirconio porcellana, le più estetiche e translucide che esi9stano al momento attuale. Stia tranquilla, ritorverà il suo sorriso ma si deve rivolgere ad un protesista veramente preparato! Le consiglio di leggere nel mio profilo, cliccando sul mio nome e in pubblicazioni gli articoli miei e di mia figlia Claudia:"Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti" e "La chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale".Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.ma Sig.ra. Francesca, il dato di fatto è che le due "capsule" vanno rifatte. Il moncone del dente deve essere sempre preparato (limato o ricostruito quando, come forse nel suo caso, con un incidente se ne perda una gran parte) in modo tale che si ottenga una tenuta così grande che le due capsule "quasi" rimangano al loro posto anche senza il cemento; solo così lei potrà avere la tranquillità di un bel sorriso, stabile nel tempo. Ogni Bene
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giancarlo Bottonelli
Merano (BZ)

No, non è normale, da rivalutare il probabile rifacimento della protesi.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Le capsule devono reggersi per attrito ed il cemento si interpone solo per colmare eventuali microscopici vuoti. Pertanto devono mantenersi a lungo e non cade due volte l'anno. Le consiglio di attendere la prossima caduta ed in quel momento rifare una impronta per rifare le protesi. Se non vuole attendere il tempo necessario per il rifacimento delle corone, può aspettare la successiva caduta per eliminare le vecchie protesi ed applicare le nuove, che è sperabile siano maggiormente precise
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Gentilissima Francesca concordo con i miei colleghi che il fatto che le protesi cadano così non è normale. Non avendo mai visto i suoi monconi non so garantire il motivo per cui questo accada, ma sicuramente va rivalutata l'ipotesi di costruire monconi più adatti ad accogliere le protesi, ed eventualmente il rifacimento delle stesse. Dott. Nerucci

Scritto da Dott. Paolo Nerucci
Prato (PO)

No, non è normale. Se le protesi cadono è segno che non sono state realizzate nel modo corretto. Adesso veda lei come comportarsi......

Scritto da Dott. Riccardo Baucia
Milano (MI)
Cavenago di Brianza (MB)

Gentile Francesca non è normale che cadano così frequentemente, personalmente farei un controllo dei monconi e perché no della struttura delle due corone. Due domande: le due corone sono unite o staccate? Di che materiale è fatta la struttura della protesi? cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Salve, devo dirle francamente che non e' normale assolutamente, questo fa male sia ai denti che alla sua persona, perche' incide molto psicologocamente. Io le consiglio di consultare un odontoiatra che si occupa di riabilitazione protesica con l'ausilio della tecnologia cad-cam, ovvero sono delle capsule in ceramica integrale lavorate al computer che danno dei risultati spettacolari. Queste capsule non hanno il metallo all'interno quindi son molto belle e non lasciano vedere il colore scuro attraverso il bordo gengivale, e si applicano con tecnica adesiva, quindi veramente molto stabili. Consulti il mio sito internet, dove le spiego meglio di cosa si tratta nella sezione estetica. dott. Antonio Peloso, marsala
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antonio Peloso
Marsala (TP)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.