Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 12

Dovrei fare un ponte perchè mi manca il sesto (molare superiore).

Scritto da cristina / Pubblicato il
Buongiorno, dovrei fare un ponte perchè mi manca il sesto (molare superiore). Il settimo molare è devitalizzato e il premolare è sano. Vorrei sapere, visto che il premolare sano andrebbe limato, quante probabilità ci sono che tale dente si ammali di malacia (a causa della limatura e del cemento)vorrei sapere se la malacia in questi casi è frequente ossia se un dente limato sano prima o poi si ammala inesorabilmente di malacia. Grazie Cristina
La preparazione di un dente per portare una capsula non procura nessun problema se la preparazione è ben fatta. Ovviamente se le preparazione troppo latgamente elimina il tessuto dentario qualche problema potrebbe nascere successivamente (dolori pulpiti e necessaria cura canalare) ma come ho detto dipende da una preparazione troppo abbondante che non va fatta. Se poi si vuole evitare ogni impossibile complicanza, anziché una preparazione sul premolare per una capsula si può procedere ad un doppio intarsio: una preparazione sul premolare per un intarsio (sicuramente meno lesiva che per una corona) de la preparazione del ponte con un intarsio di appoggio sul premolare (il doppio intarsio) che andrebbe a cadere proprio sul primo intarsio. L'intarsio sul premolare è necessario per impedire una causa di carie se si facesse un intarsio di appoggio sullo smalto non protetto: l'appoggio causerebbe un ristagno di cibo ed una carie futura, che non si verifica nel contatto tra i due intarsi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Gentile Sig.ra Cristina, perchè andare a sacrificare denti sani per reintegrare il molare superiore mancante? Può mettere un impianto ed eventualmente incapsulare anche il settimo dato che è devitalizzato distribuendo le forze masticatorie su due denti. Cordialmente.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Cristina, le possibilità sono le stesse di qualsiasi lavoro anche di una semplice otturazione che può nel tempo andare incontro ad infiltrazione. Quest'ultima sicuramente sarà meno frequente quanto più accurata sarà l'igiene orale e quanto più regolari saranno i controlli periodici. Molto spesso l'insuccesso a distanza delle cure è dovuto ad incostanza dei pazienti che dimenticano o fuggono (chissà perchè) i controlli. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Visto che il premolare è "sano" chieda al suo dentista se ci sono altre soluzioni.....magari tramite l'inserimento di un impianto dentale.... cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Visto che il premolare è "sano" chieda al suo dentista se ci sono altre soluzioni.....magari tramite l'inserimento di un impianto dentale.... cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, la limatura di un dente non porta nessuna malattia. Certo che un dente troppo preparato può portare ad un avvicinamento alla polpa e ad una successiva pulpite. Se non vuole sacrificare il suo premolare, la soluzione implantare proposta dal collega Santamauro non è da escludere, qualora le condizioni cliniche ci siano. Cordialmente

Scritto da Dott. Livio Germano
Verbania (VB)

Se il premolare è preparato a regola d'arte e la protesi è eseguita sotto controllo microscopico il rischio di necrosi secondaria è quasi zero, ma tutte le alternative che le sono state proposte sono altrettanto valide. Ne parli col suo dentista e poi scelga la soluzione che riterrete più opportuna valutando costi e benefici. Cordialmente

Scritto da Dott. Bruno Cirotti
Roma (RM)

Il suo curante le ha consigliato il ponte,si fidi...se il premolare potrà essere lasciato vitale può darsi che negli anni ci sia l'esigenza di doverlo devitalizzare, come quella di rifare il ponte.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Protesi fissa in zirconio ceramica. Dr.ssa Claudia Petti
Cara Signora Cristina....nessuna possibilità se il ponte è fatto a regola d'arte...legga nel mio profilo l'articolo scritto da me e da mia figlia Claudia "Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti"...e si chiarirà le idee..... Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologo in Cagliari,Gnatologo, Implantologo, Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi, Ortodonzia e Pedodonzia (con la figlia Claudia Petti), Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora, le consiglio l'inserimento di un impianto se ci sono le indicazioni del caso. Limare un dente sano non crea problemi, ma se esiste una terapia più conservativa perchè non sfruttarla. Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.