Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 4

Seguito alla domanda: Ho 50 anni ed a causa di carie e problemi vari nell'arcata superiore mi sono rimasti i due incisivi ed i due molari in fondo.

Scritto da daniela / Pubblicato il

Buonasera, vorrei ringraziare i dottori che hanno risposto alla mia domanda. Sono Daniela, 50 anni, avevo posto un quesito sulla mia protesi mobile. Ho tuttavia dimenticato un particolare importante: con il provvisorio che mi è stato fatto non mi è assolutamente possibile mangiare, infatti ogni volta lo devo togliere, con il disagio di dover mangiare tutto tritato ed inoltre, portando il provvisorio in ufficio per ben 8 ore, mi causa problemi di rapporti con gli altri e naturalmente di fonetica ed oltretutto è fatto davvero male.... Ho chiesto al dentista se c'è la possibilità di ritoccarlo ma mi è stato risposto che per tre settimane si può anche resistere...la mia non è sfiducia nel dentista, ma sono un po' perplessa...grazie

 

Precedente: http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/protesi/2452_ho-50-anni-ed-a-causa-di-carie-e-problemi-vari-nel.html

Cara Signora Daniela.... integrando la mia risposta datale nello scorso post....le dico...è un provvisorio che però deve avere delle caratteristiche di "usabilità" ed estetiche più che sufficienti...quindi ne parli col suo dentista perchè lo ritocchi per renderlo più confortevole (esistono trattamenti con materiali particolari tipo Hydrocast che hanno la caratteristica di essere molto confortevoli e di cambiare il proprio vulume in base ai cambiamenti della gengiva...ed il confort e la masticazione sono così "salvati"...poi l'estetica..è sì un provvisorio ma deve essere estetico...perchè non ci invia una foto con la protesi in bocca?...mi sembra strano che sia così "orribile"............... la risposta datale che per tre settimane si può anche resistere è poco professionale, per niente umana...e dispiace constatare che ci sia questo "distacco" per le sofferenze ed esigenze di voi pazienti...che siete "quanto di più prezioso e caro (nel senso di affetto) abbiamo" ... non so che altro dirle se non :"ci invii una foto con la protesi".......(la disumanizazzione di questo nostro povero mondo non ha limiti e colpisce tutto e tutti purtroppo...e fa male al cuore e all'anima viverlo ogni volta!!!)........Cordialmente Gustavo Petti, Chirurgia Parodontale, Implantologia, Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi, Ortodonzia e Pedodonzia (la figlia Claudia Petti)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Daniela, logicamente non conosco come e stato confezionato il suo provvisorio, ma sicuramente senza il provvisorio le problematiche sarebbero maggiori. Cerchi di convivere ancora qualche giorno e vedrà che con il definitivo i problemi saranno minori, ma probabilmente non completamente eliminabili.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentilissima paziente, il provvisorio generalmente viene eseguito dopo le estrazioni dei denti e quindi poggia su una mucosa in guarigione che può dare fastidio. Ciò non toglie che alla pazienza del paziente debba associarsi la pazienza del dentista, che deve ricercare quei punti ove maggiore è lo stimolo doloroso e ritoccarli sulla protesi. Indubbiamente la protesi totale per le sue caratteristiche, sia la provvisoria che la definitiva, necessita di adattamento, e questo adattamento nessun dentista può eliminarlo. Cordialmente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Dario Cianci
Montanaso Lombardo (LO)

Concordo con i colleghi, chieda al suo dentista se eventualmente può assottigliare la base protesica nella zona retroincisiva

Scritto da Dott. Bruno Tortorelli
Roma (RM)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.