Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 6

Ho perso 4 denti non ancora devitalizzati a causa di carie non curate

Scritto da Serena / Pubblicato il
Salve, mi chiamo Serena, ho 20 anni. Ho perso 4 denti, non ancora devitalizzati, a causa di carie non curate. Ho sempre avuto timore di andare dal dentista perché ho conosciuto solo macellai e non ho mai ricevuto un anestesia... Solo ora mi rendo conto del grave problema, a 20 anni senza 4 denti, con difficoltà a mangiare e vergogna a sorridere. La mia domanda è :come poter accedere a delle protesi dentali, gratuite a Lecce? Abito da sola dall'età di 18 anni, lavoro poco e per adesso abito a casa del mio ragazzo perché con il lavoro non riesco neanche a permettermi una stanza. Sono andata via da casa per non gravare sulla situazione economica di mia madre, che a stento riesce a pagarsi l'affitto per stare vicina ai suoi genitori. Quindi lascio dedurre che, un aiuto economico non posso riceverlo da nessuno. Sono disperata, mi sono informata sui dentisti aderenti all iniziativa che abbassa i costi delle operazioni, ma neanche a quegli 800 posso far fronte... Non mi capacito del fatto che, se non hai soldi puoi benissimo crepare per la nostra sanità... Oggi a me è caduto il 4o dente, sono rimasta con un buco ed ho paura dell'ennesimo ascesso e degli ennesimi pianti che mi farò, tra antibiotici e oki... Mi vergogno anche di pubblicarvi la foto. Aiutatemi per favore...
Da Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari. Mi permetto di inviarle un mazzo di fiori per addolcire il suo Animo Gistamente Adirato
Cara Signora Serena, Buongiorno. Che Perla di Città è Lecce :). La amo molto! Ma veniamo a Lei Gentile Signora. " ho conosciuto solo macellai e non ho mai ricevuto un anestesia": è sicura che fossero Odontoiatri o Medici Specialisti in Odontoiatria Abilitati all'esercizio professionale ed iscritti all'Albo dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri? Se ne accerti! Poi sa, sentire solo la sua "campana" e così pesante, poi: Macellai! Mah ha i "Requisiti" per esprimere un simile Giudizio, Lei? Intanto si è trascurata per  sua ammissione ed ha perso a soli 20 anni ben quattro Denti! Di questo è responsabile Lei Stessa per Sua stessa ammissione, ripeto! Da quanto non fa una Pulizia dei Denti Professionale? e Visite Cliniche di Controllo? Da sempre, più o meno, presumo! Allora, prima di dare del "Macellaio" ad un Professionista", faccia un "Mea Culpa !" Si rivolga alla Sanità Pubblica, al Servizio Sanitario Nazionale, ai Dentisti convenzionati. Ce ne sono ovunque! Poi, purtroppo, sono d'accordo pienamente con Lei. Viviamo in un Paese con tante incongruità ed Ingiustizie. La cosiddetta Assistenza Sanitaria Nazionale in realtà non è una assistenza! Lo Stato Italiano non si cura della salute dei Denti dei denti dei suoi Cittadini! E' vergognoso ma è così! Si deve accontentare di un Dentista Convenzionato con la Assistenza Sanataria Nazionale ma dubito che questa Assistenza includa anche le protesi o gli impianti! Deve solo continuare a chiedere alla sua ASL di appartenenza e all'Ordine dei Medici ed Odontoiatri della sua Provincia per farsi indicare l'elenco dei Dentisti o "Strutture Globalmente" Convenzionate! Altrimenti, se non può "spendere" o non "Vuole Spendere" perché lo trova ingiusto, non le rimane che far fare una protesi rimovibile! Legga nel mio profilo: "La protesi dentali mobili: miste e rimovibili Excursus su i vari tipi di protesi dentali mobili: miste e rimovibili. Consigli e suggerimenti per i pazienti", le sarà utile e dovrebbe poterla fare da Dentisti Convenzionati col Sistema Sanitario Nazionale. Cari Saluti ed un grande in bocca al "Lupo". Mi permetto di inviarle un mazzo di fiori per "addolcire" il suo Animo Giustamente Adirato!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Non sono pratico della sua regione, ma nell'ambito della struttura ospedaliera della sua città (e se non lì, sicuramente a Bari) dovrebbe essere presente una Clinica Odontoiatrica dove è possibile ricevere cure e riabilitazioni odonto - protesiche per i meno abbienti gratuitamente.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Serena, chiaramente il nostro sevizio sanitario non può far fronte alle spese sanitarie dentali di tutti i cittadini e sarebbe ingiusto prestarle a chi non contribuisce al servizio, lasciando nelle spese chi versa questi contributi. La carie è una patologia non grave che è facilmente prevenibile, per cui sarebbe bene più che praticare le cure, praticare una prevenzione, che ha minori costi; in molti casi i problemi più che funzionali sono di tipo estetico e di sintomatico, conosco molti anziani completamente edentuli che si alimentano senza grosse difficoltà. Le consiglio viste le sue condizioni economiche, di farsi prestare le cure essenziali che ai disoccupati sono esenti da ticket, in modo che togliendo queste radici non incontrerà altre complicanze d'infezione, poi le raccomando di eliminare gli zuccheri dalla sua dieta e di lavarsi i denti almeno 5 volte al giorno e 2 volte alla sera prima di coricarsi, ricordandosi di chiedere all'operatore che la curerà il sistema corretto d'igiene domiciliare adatto alla sua bocca, si ricordi di portare con sé lo spazzolino quando affronterà le cure e nel suo caso non sprechi soldi in dentifrici e collutori. Per l'estetica la sistemerà in tempi migliori.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Serena, provi a informarsi presso la struttura ospedaliera di competenza se le cure dentarie sono gratuite per i meno abbienti. La sanità pubblica è di competenza regionale e le regole cambiano da zona a zona. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Difficilmente la sua regione potra' far fronte alle sue esigenze; anche la regione Emilia Romagna ha eliminato le cure protesiche dai livelli essenziali d'assistenza. La colpa non e' nostra; purtroppo i nostri costi dipendono da spese folli che dobbiamo affrontare e da uno stato che ci asciuga come spugne. Piu' che dirle che mi dispiace....

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Purtroppo nel mondo solo in alcuni paesi scandinavi le cure dentali sono offerte dallo stato. Ma in questi paesi, Norvegia Finlandia etc i governi non sono composti da criminali mafiosi come i nostri governi che hanno rubato tutto a tutti noi senza lasciare nulla per nessuno. Solo per loro. Mi rendo conto delle tue gravi difficoltà. Prova all'università

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.