Domanda di Prevenzione dentale

Risposte pubblicate: 9

La fluoroprofilassi e sigillatura dei solchi dentali, posso farla nonostante la mia età?

Scritto da Maria / Pubblicato il
Buongiorno gentili dottori. Ho 27 anni, 7 molari otturati, una capsula ed il primo molare inferiore destro che mi è stato estratto e non ho sostituito con un impianto. I denti del giudizio mi sono stati estratti tutti ad eccezione di quello in alto a sinistra che a quanto pare potrebbe uscire. Vista la situazione non proprio rosea della mia bocca ci terrei tanto a preservare i pochi molari sani che mi sono rimasti. Potete suggerirmi dei trattamenti che possano prevenire la carie? Ho letto della fluoroprofilassi e sigillatura dei solchi dentali, posso farla nonostante la mia età? Sono naturalmente scrupolosa nell'igiene: spazzolino, filo, colluttorio 4 volte al giorno, non faccio spuntini...ma a quanto pare non basta. Ringrazio e mi scuso per la scarsa precisione nel linguaggio e per essermi dilungata.
Il colluttorio non serve in questa quantità e la fluoroprofilassi se non vi sono le indicazioni lo stesso, se per scrupolo volesse fare la sigillatura dei solchi profondi può farla valutando la necessità con il suo dentista, cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Quello che mi sento di consigliarle è di sottoporsi a controlli periodici dal suo dentista...

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Quello che le consiglio è di seguire una corretta igiene domiciliare e controlli periodici semestrali dal suo dentista in quanto la sigillatura dei solchi ha validità se eseguita subito dopo l'eruzione dei denti. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora Maria, dopo i 14-16 anni non serve a niente nè l'una, nè l'altra per il semplice fatto che il fluoro attivo si lega alla idrossiapatite dello smalto per formare la più resistente fluoroapatite fino a che questi legami chimici si possono formare, ossia fino ai 14-16 anni. Poi non si lega più niente! Curi l'Igiene orale, metta i denti che le mancano, usi uno spazzolino a testa medio-piccola a setole dure artificiali, e con la giusta tecnica chiamata di Bass modificataossia, ossia con lo spazzolino orientato verso le gengive a 45° e usato con movimenti di rotazione, vibrazione e verticali che terminano con un movimento circolare deciso.E' bene usare degli idropulsori che completano l'opera di igiene domiciliare e il filo interdentale, presentando nello spazio interdentale sempre una nuova parte mai usata ed abbracciando il dente come per lucidarlo! Infine esistono degli scovolini per chi avesse spazi interdentali un po' più larghi e lo spazzolino piatto per pulire il dorso della lingua che è grande ricettacolo di placca batterica e quindi di microbi. Faccia fare delle pulizie dei denti e curettage e scaling a scadenze ben precise a secondo della sua situazione clinica parodontale e gnatologica con controlli Odontoiatrici ben fatti, ogni volta! E vedrà che manterrà a lungo i suoi denti in bocca sani e splendenti!Tutto questo avrebbe dovuto spiegarglielo il suo caro Dentista!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Per quello che riguarda l' igiene a casa segua le indicazioni del dr. Petti. La fluoroprofilassi è inutile, così come le sigillature: quello che potrebbe aiutarla è la -ionoforesi fluorica- cioè la trasformazione dell' idrossiapatite in fluorapatite per il tramite del passaggio di una corrente elettrica a basso voltaggio ripetibile a giudizio del suo dentista.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

La fluoroptofilassi i può fare efficacemente a qualunque età: oggi si fa soprattutto con il dentifricio fluorato, quindi quanto più usi il dentifricio al fluoro tanto più si rinforza lo smalto. La sigillatura invece dee essere fatta al momento della eruzione del dente, dopo non serve più (specie con la profilassi del dentifricio al fluoro) perché lo smalto a contatto con la saliva (fluorata) si rinforza chimicamente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Utilizzi un buon dentifricio al fluoro (ottimi quelli contenenti fluoruro amminico) e una corretta tecnica di spazzolamento tutti i giorni, dopo i pasti principali. Associ anche il filo interdentale cerato e, ciclicamente un collutorio al fluoro di sera.Lasci perdere le sigillature. Cordialmente

Scritto da Prof. Ciro Russo
Frattamaggiore (NA)

Sig. Maria, sulla fluoroprofilassi troverà diverse versioni, perchè ancor oggi in letteratura trova versioni controbattute. La sigillatura può essere eseguita a qualunque età, basta che il dente sia integro e sano.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, la mia esperienza sul campo è che anche pazienti adulti con elevata tendenza alle carie, e soprattutto giovani donne come lei, si giovano tantissimo della fluoroprofilassi in studio. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)