Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 5

La mia bambina ha 2 anni e dai primi dentini ha sempre avuto delle striature nerastre alla base dei denti

Scritto da CARLO / Pubblicato il
Salve, la mia bambina ha 2 anni e dai primi dentini ha sempre avuto delle striature nerastre alla base dei denti. Noi abbiamo sempre lavato bene i denti sfregando con lo spazzolino ma non sempre vanno via. Il pediatra ci ha detto che è tartaro e di somministrare del fluoro in gocce. Ci sono altri interventi da fare? bisogna aspettare che cresca o a 2 anni si può già fare qualcosa? Grazie
Quello è il famoso funghetto. A parte l'estetica pare sia innocuo e anzi, compete nell'habitat orale con i germi della carie, per cui la bimba paradossalmente è meno soggetta a carie. Passa con l'adolescenza. Si può far pulire dall'igienista.. Magari piu' avanti.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Carlo, può essere tante cose, dalle più banali come residui alimentari, conglomerati di placca batterica, miceti, a patologie vere e proprie come desquamazioni epiteliali della mucosa orale, mughetto come dice il Dr. Passaretti, gengiviti desquamative e tanto altro! Come si può risponderle senza visitarla? Porti sua figlia da un Dentista Pedodontista Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia, Endodontia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Dalla foto postata sembra trattarsi di fungo, o pigmentazioni prodotte da batteri cromogeni, non c'è nessun problema per la salute dentale, ma solo estetico. Il mio consiglio se la bimba è collaborante proceda ad una pulizia professionale altrimenti aspetti che cresca ancora un pò. Il fluoro in questo caso non è di alcuna utilità.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Carlo, come porta la bimba dal pediatra la può portare anche dall'odontoiatra, che forse le evita il fluoro e sa riconoscere il tartaro.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile sig. Carlo, quello che si vede in fotografia non è tartaro ma una pigmentazione data da funghi o batteri cromogeni. Le consiglio di portare sua figlia dall'esperto più indicato, il pedodontista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento