Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 9

Sono mamma di una bambina di 7 anni a cui è stato estratto un dente da latte

Scritto da valeria / Pubblicato il
Buongiorno, sono mamma di una bambina di 7 anni a cui è stato estratto un dente da latte premolare; il motivo è che questo si è rotto in diversi punti, la bambina viene curata da un mese per carie, poi in seguito a diversi ascessi il dente viene lasciato per 3 settimane senza otturazione provvisoria appunto fino al rompimento. Mi parlano di "fistole"che creano questi ascessi, siccome il 28 febbraio ne dovrà estrarre un altro non rotto, mi domando se ci sia effettiva necessità, sono molto preoccupata. Vi ringrazio tantissimo in anticipo per la vs.disponibilità.
Gentile Sig.ra Valeria, per prima cosa i premolari da latte non esistono. Infatti i premolari permanenti erompono al posto dei molari da latte. Poi lasciare un dente (qualsiasi) senza una otturazione peggiora solo la situazione. Infine le fistole non creano nessun ascesso. Sono semplicemente una via attraverso la quale il pus si sfoga. Sono i batteri che provocano gli ascessi. I denti a sette anni bisogna curarli, l’estrazione è il metodo più veloce per eliminare una infezione, non è detto che sia il migliore. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Quando tento di rispondere ad una domanda di un adulto cerco di metterci tutto il mio impegno, quando poi è una mamma che lo fa, cerco di impegnarmi ancora di più. Ma senza dati o immagini, la mia risposta sarebbe retorica. In mancanza quindi di altri dati certi la rimando alla pregevole risposta del collega che mi ha preceduto. Ci dia più elementi per esprimerci e saremo più precisi. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Paziente, concordo con quanto espresso dai colleghi, si ricordi che i denti da latte si curano, anche se c'è un ascesso si può effettuare una terapia canalare. L'estrazione è una sconfitta di tutti: dei genitori e del dentista... la vittima, ahimè, è la bimba. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Cara Signora Valeria, tenendo ben presente che i premolari erompono (al posto dei molari decidui) intorno ai 10-11 anni e i canini permanenti che sostituiscono i canini permanenti intorno ai 9-12 anni (gli altri permanenti che devono ancora erompere non sono preceduti dai decidui), se dovessero procedere all'avulsione (estrazione) di altri denti, si accerti che sia costruito un opportuno mantenitore di spazio proprio per fare erompere nei tempi giusti i permanenti perchè altrimenti andrebbe incontro a disgnazie da correggere poi ortodonticamente. Detto questo, si faccia spiegare bene dal Dentista il perchè di tutto quello che fa prima che lo faccia, perchè i denti decidui si devono curare come quelli degli adulti, qualsiasi patologia abbiano. Questo in linea di massima perchè ovviamente non vedo la sua bimba clinicamente! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

L'estrazione dei molari da latte in una bambina di 7 anni, quando non si possa evitare, crea dei problemi per lo sviluppo della dentatura permanente che si devono assolutamente prevenire con l'applicazione di "mantenitori di spazio". Chieda al suo dentista di provvedere immediatamente Prof.Giuliano Falcolini, già docente ordinario di Pedodonzia presso l'Università di Sassari

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Un dente da latte, come un dente permanente, deve essere curato perfettamente oppure tolto, e messo un mantenitore di spazio

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.le Sig.ra Valeria ritengo che se il suo dentista ha deciso per l'estrazione di alcuni denti da latte (decidui) ci sarà sicuramente un valido motivo. Ne parli con lui per capire le motivazioni e chieda anche per l'applicazione di un mantenitore di spazio. Cordialmente Dr.Francesco Andaloro (Varese)

Scritto da Dott. Francesco Andaloro
Varese (VA)

Sig. Valeria, mi trova in accordo con la pregevole risposta del Dott. Passaretti, aggiungo che la carie si può prevenire con estrema facilità, per cui le consiglio anche un colloquio con un igienista dentale; si ricordi che quello che è successo ai decidui se le cose non cambiano, arriverà ben presto ai permanenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Spesso i denti da latte si riescono a curare. Altre volte non ci si riesce. Nel caso specifico dei denti di sua figlia, naturalmente, nessuno on-line, potrà mai saperlo. Compito del bravo dentista per bambini (reale) è quello di scegliere se curare e tenere, senza stancare i piccoli con cure dall'improbabile risultato positivo.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento