Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 10

Mia figlia di 10 anni deve mettere l'apparecchio fisso per sovraffollamento.

Scritto da michaela / Pubblicato il
Mia figlia di 10 anni deve mettere l'apparecchio fisso per sovraffollamento. Ha già tutti i denti definitivi e l'arcata superiore è più ampia rispetto a quella inferiore. Il dentista ritiene necessario limare i quattro incisivi altrimenti, dice, quando toglierà l'apparecchio i denti torneranno a stortarsi. Mia figlia ha iniziato ad avere carie all'età di tre anni. Sono preoccupata perchè temo che limandoli i denti si indeboliscano. Grazie
Viene chiamato "stripping" ed è una micro"limatura"che si esegue con delle strisce abrasive. Lo spessore dello smalto varia da individuo a individuo e a livello degli incisivi superiori non è mai inferiore a 1,2 mm. Se eliminano 0,2 mm di smalto per ogni lato e per 6 denti si guadagna uno spazio di 2,4 mm, che in ortodonzia può essere preziosissimo. Non sto qui a spiegarle i motivi per cui questa pratica non comporta rischi nè pericoli, questo compito è del suo ortodontista che certamente saprà benissimo ciò che c'è da fare e da non fare. Abbiate fiducia nei professionisti italiani, accidenti, sono tra i più preparati nel mondo, cercate piuttosto di informarvi sulle loro referenze, perchè il vero cancro sanitario in questo paese è l'impostura non certo la professionalità e la preparazione della classe medica.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Lorenzo Alberti
Roma (RM)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara signora, qualche volta bisogna fare un pò di stripping, ma sin dall'inizio limare i 4 incisivi superiori a me, dopo circa 40.000 trattamenti mi sembra eccessivo.In verità però, in medicina non ci sono cose impossibili. Dovrebbe inviarci una foto della sua dentatura, oppure fare un salto a farsi vedere a Milano dove potrei darle un parere ben definito. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra, tutto dipende dall' entità dell' affollamento, chiaramente parliamo dell'arcata inferiore, dove abbiamo dei vincoli maggiori, ma vista l' età, io cerco prima di reperire lo spazio con un apparecchio mobile o con un bielix fisso, poi reperisco altro spazio con una leggera inclinazione degli incisivi in avanti, e a quel punto se ho ancora bisogno di spazio faccio un minimo di stripping, che si può fare solo se gli incisivi hanno una forma accentuatamente triangolare, altrimenti si perderà la possibilità di un buon punto di contatto, ed anche l' estetica degli stessi peggiorerà, ma tutto questo probabilmente, lo sà anche il collega che la ha in cura, quindi ritorno a ripetere dipende tutto dall' entità dell' affollamento.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gianluca Pucci
Roma (RM)

Cara Sig.ra Michaela, se per limatura Lei intende lo Stripping, ovvero l'asportazione di max un paio di DECIMI di millimetro di smalto per lato, può star tranquilla che questo non indebolirà il dente e quindi il rischio di carie non aumenterà. Piuttosto avrei alcune domande da farle: è sicura che sua figlia di 10 anni abbia già tutti i "denti definitivi"? l'affollamento è presente solo all'arcata inferiore oppure ad entrambe le arcate? cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego D'Amico
Napoli (NA)

Lo spessore dello smalto sopporta bene una lieve limatura a scopo ortodontico. L'eventuale predisposizione alla carie si attenua nel corso degli anni, e comunque la carie dei denti decidui non è un segnale sicuro per una carie sui denti permanenti prof.Giuliano Falcolini, già docente ordinario di Pedodonzia presso l'Università di Sassari

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Cara Signora Machaela, ha proprio tutti i denti permanenti? Anche i secondi molari che di regola erompono tra gli 11 e i 13 anni? Direi precoce e va tenuto in considerazione. Sarebbe bene accertare che l'età cronologica corrisponda veramente con quella scheletrica, con Basta fare una Rx del polso e della mano. Col metodo di Tanner e Whitehouse si prendono in considerazione 20 dei 30 nuclei di ossificazione del polso e della mano e si attribuisce un punteggio a seconda dello stadio di maturazione raggiunta e si ottengono tre punteggi fondamentali: il totale, il Carpale ed il RUS(radio-ulna-short bones), il punteggio finale dell'adulto che abbia completato la maturazione scheletrica è di 1000 punti. Tutti i punteggi inferiori indicano stadi diversi di maturazione ossea e diverse età scheletriche! Lo Stripping dentale le è già stato spiegato dai miei colleghi ma sono d'accordo col Dr. Spagnoli a cui, avendo lo studio vicino a Milano, esattamente a Lecco, le consiglio caldamente di portare sua figlia per fare una visita, da Lui che è un vero Luminare in questo campo, almeno per un consulto!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra buongiorno prima di effettuare qualsiasi manovra di stripping dentale immagino che il suo dentista abbia fatto un'attenta valutazione del caso,a cominciare dallo spessore dello smalto e dall'effettivo bisogno di tale tipo di trattamento,si chiarisca bene con lui,in caso di dubbi consulti altri professionisti. cordiali saluti Dott.Alessandro Comella

Scritto da Dott. Alessandro Comella
Milano (MI)

Sig. Micaela, sua figlia è ancora in fase di crescita e forse anche di permuta, per cui non sempre è consigliata questa fase estrema. Se questi denti sono sovradimensionati rispetto gli altri, potrebbe esserci l'indicazione alla riduzione di dimensione prossimale, ma questo doveva essere previsto all'inizio, nello studio del caso, dove sono misurate tutte le dimensioni dei denti. In qualunque caso, ritengo il suo odontoiatra sia una persona corretta, che informa prima di procedere, perché è pratica quotidiana di alcuni odontoiatri ridurre con facilità senza informare.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Quella dello stripping è una pratica antipatica sia per il paziente che per il medico che la esegue. Cionondimeno alle volte si rivela come arma importante al momento della rifinitura finale della fase ortodontica. Se praticata correttamente non provoca danni, e ho visto anche casi in cui l'estetica è molto migliorata proprio grazie a questa tecnica. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gent.le sig.ra è pratica comune ridurre di qualche decimo di mm i denti per far posto all'allineamento finale e ad una certa stabilità di durata. Si fidi del suo dentista! auguri

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento