Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 4

L'espansore del palato può migliorare la dentatura?

Scritto da cristina / Pubblicato il
Buonasera, mio figlio ha 7 anni e i suoi denti definitivi inferiori hanno poco spazio e infatti stanno crescendo storti. Dopo aver fatto un calco e le radiografie il dentista ha consigliato l'utilizzo di un disgiuntore fisso per evitare di strappare i denti da latte inferiori. Volevo chiedere come l'espansore del palato può migliorare la dentatura inferiore e se questo strumento può modificare anche lievemente la fisionomia del bambino. Grazie
Sig.Cristina, il caso ortodontico, è stato studiato dal suo dentista, che ha tratto le conclusioni: dalla visita clinica, dalle Rx, dai modelli, ecc. La decisione dell’espansore fisso è di sua pertinenza ed è anche responsabile della sua scelta terapeutica. Può esserci una modificazione del viso che varia secondo la dimensione dell'espansione. La modificazione dell'arcata mascellare superiore può influire sull'arcata mandibolare inferiore.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gent.le Cristina, perfettamente d'accordo con il dott. Ruffoni, vorrei rispondere alla sua ultima domanda. L'espansione ortopedica dell'arcata superiore "libera" l'arcata inferiore da un vincolo occlusale permettendole così di espandersi per la pressione esercitata dalla lingua o da apparecchiature ortodontiche adeguate. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Ferruccio Morandi
Pistoia (PT)

Gentile Cristina, a 7 anni si utilizza un'ortodonzia detta da alcuni "intercettiva" cioè che vuole evidenziare e risolvere del tutto o in parte un problema, così da avere, all'età adatta, una situazione meno difficile da risolvere o non averla affatto con conseguente vantaggio di tempo e costi. Nel caso di suo figlio, se c'è un semplice affollamento, il dentista sfrutterà una discrepanza di dimensioni che vi è tra i due molarini da latte e i due premolari definitivi. I secondi (definitivi) occupano in arcata uno spazio minore rispetto ai due molarini da latte. Se non si usa nessun apparecchio, questo spazio verrà occupato spontaneamente dai molari. Se invece si usa un apparecchio fisso che sostanzialmente deve tenere in situ i sesti permanenti, questo spazio potrà essere speso a vantaggio dei denti anteriori. In taluni casi è sufficiente a risolvere l'affollamento anteriore. Se le cose stanno così, non vi sarà nessuna interferenza con la fisionomia del piccolo. In altro caso la rassicurerà il suo dentista. Cordialità.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

La estrazione dei decidui inferiori la ritengo a questa età sconsigliabile se non per qualche motivo urgente che obblighi a tale scelta. Il disgiuntore invece puo' avere un senso anche precocemente quando "COSTRINGE" l'arcata inferiore anche senza necessariamente provocare un morso incrociato. E' nella correzione di questa costrizione che puo' essere inquadrato il milioramento dell'arcata inferiore senza con questo sperare di risolvere l'affollamento solo in questo modo. Il mio parere è che, anche se è necessario il disgiuntore, si dovra' fare seguire una terapia ortodontica individuando il momento migliore per cominciare tenendo conto che vanno evitate, quando possibile, le terapie "interminabili".
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

Sullo stesso argomento