Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 11

Mia figlia di otto anni, giocando è caduta in terra fratturandosi gli incisivi superiori

Scritto da Francesca / Pubblicato il
Salve ieri mia figlia di otto anni, giocando con la sorellina gemella é maldestramente caduta in terra fratturandosi gli incisivi superiori come da foto. Sono riuscita a trovare i pezzetti rottisi, anche se non so come conservarli e se serve farlo. Comprensibilmente sono molto turbata e preoccupata. Pertanto desideravo chiederVi quale possa essere l'intervento migliore da porre in essere, anche dal punto di vista qualitativo, considerando anche la crescita che avrà la bambina. Ringraziando anticipatamante, porgo cordiali saluti.
Sembra un trauma di entità media. Bisogna valutare cosa è successo, con una visita urgentissima e una rx. Non deve aspettare. Probabilmente si concluderà tutto col semplice reincollaggio dei frammenti (conservati in soluzione fisiologica o nella saliva). Queste sono le vere urgenze (non il mal di denti che può essere risolto momentaneamente con i farmaci) e quindi il dottore dentista deve riceverla subito. In questo sito ci sono eventualmente ottimi colleghi della sua zona molto preparati. Poi bisognerà valutare a distanza se ci sono conseguenze tendenti alla perdita di vitalità del dente, per poterlo prontamente trattare se necessario. La mia opinione è che finisca tutto riattaccando i frammenti. Ma va assolutamente seguita nel tempo..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Francesca, avrebbe dovuto recarsi subito, ma subito dal Dentista. Ci vada ora e come giustamente le ha risposto già il Dr. Passaretti, conservi i frammenti in soluzione fisiologica e non usi niente altro e non cerchi di pulirli, lo farà il Dentista in modo appropriato! Il Dentista verificherà con una visita clinica la vitalità dei denti, la loro eventuale mobilità, con la palpazione e una serie di Rx endorali valuterà se c'è trauma osseo o lussazione dei denti e procederà alla terapia appropriate. La dentina è scoperta ed essendo fatta di tubolini che mettono in comunicazione l'esterno con la polpa, è urgentissimo che il Dentista la veda subito per scongiurare l'infezione pulpare!Nel qual caso provvederebbe comunque! Quindi stia tranquilla!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Nel caso di una frattura dei denti incisivi è importante intervenire SUBITO. Se i denti sono ancora vitali (si possono fare delle prove di vitalità) occorre proteggere la polpa del dente dagli stimoli esterni con una ricostruzione anche provvisoria, meglio se si sono conservati i frammenti del dente che si possono riattaccare. Se invece i denti hanno perso la loro vitalità occorre provvedere ad una terapia pulpo-radicolare (a seconda dello stato di avanzamento della perdita di vitalità) onde garantire lo sviluppo fisiologico della radice e prevenire danni ulteriori prof.Giuliano Falcolini, già docente ordinario di Pedodonzia presso l'Università di Sassari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Gentile sig.ra Francesca, i colleghi hanno già risposto egregiamente ai suoi quesiti, l'unica cosa che mi sento di dirle è questa: qualsiasi cosa capiti ai suoi figli si rivolga prima immediatamente al medico specialista (nello specifico caso al dentista) o ad un ospedale e poi chiarito diagnosi e terapia, se ha dei dubbi o vuole conferme , si metta pure a cercarle su Internet,ma ripeto solo DOPO AVER CONSULTATO LO SPECIALISTA!!!!! Spesso il tempo è fondamentale per un corretto intervento terapeutico. La saluto
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

La piccola deve eseguire una visita ed una rx per scongiurare una frattura della radice ed in ogni caso deve essere seguita nel tempo per trattare una eventuale perdita di vitalità del dente. Tale perdita di vitalità, deve tener presente, può sopraggiungere anche dopo molti giorni, quindi il dente andrà controllato periodicamente (infezioni, cambiamento di colore del dente, dolori, risposta a stimoli termici, ecc). Indipendentemente da tutto (tranne nel caso di frattura radicolare) il dente può essere ricostruito. Prenoti una visita. Cordialmente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

Non condivido il suggerimento di fare una radiografia, per il rischio implicito, tanto cosa sia veramente successo SOLO al dente centrale lo sapremo di sicuro entro poche settimane. Se le capita che la gemella voglia rifare l'esperienza, conservi i frammenti in qualsiasi liquido, meglio di tutti il latte, e interpelli un dentista per un consulto entro pochissime ore. Buona fortuna! Nota di rilascio: Capsule assolutamente no prima dei quaranta anni, e allora (se necessario) scelga i preventivo del dietista più caro.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Il protocollo e': 1) metta subito i frammenti nel latte o soluzione fisiologica( se fossero grossi potrebbe tenerli in bocca ma sono piccolini) 2) vada da un dentista competente che riattacchera' i frammenti e fara' una visita approfondita. Il frammento sembrera' molto bianco rispetto al dente ma in poco tempo si scurira'assomigliando molto agli altri. 3) visite ravvicinate per vedere se il dente conserva la vitalita' . Puo' essere che ogni tanto si stacchi e che ci vorra' una ricostruzione o una corona ma per adesso va bene cosi'
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile Sig.ra Francesca, i frammenti vanno conservati in soluzione fisiologica sterile o in mancanza nel latte. Per avere un buon risultato vanno reincollati con una certa urgenza. Il dentista valuterà la congruenza dei frammenti e poi agirà di conseguenza. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Ancora è a casa a leggere le nostre risposte? Accompagni la bambina oggi stesso dal suo dentista e gli porti i frammenti conservandoli nella soluzione fisiologica. Provvederà lui stesso ad approntare la terapia che riterrà più idonea al caso. Comunque stia tranquilla perchè di solito i bambini reagiscono meglio degli adulti alle terapie odontoiatriche.

Scritto da Dott. Stefano Trinchieri
Roma (RM)

Sig. Francesca, occorre al più presto visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento