Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 9

SEGUITO ALLA DOMANDA: I dentini sembrano sani, ma la gengiva che manca ricrescerà?

Scritto da Valentina / Pubblicato il

Buongiorno, sono ancora Valentina, la mamma del bimbo che ha subito un trauma gengivale. Come richiesto dal Dott. P. Passaretti ho cercato di fare una foto alla gengiva del bambino. La allego al presente messaggio. Grazie, saluti.

 

 

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/pedodonzia/5050_gengiva-tagliata.html

Gentile Valentina, reitero quanto già scritto nel mio precedente post e la invito a tranquillizzarsi anche perchè il suo dolce bimbo è troppo piccolo per un esame clinico che dovrebbe includere necessariamente una Rx e le cui possibilità d'intervento, qualora se ne ravvisassero i motivi, sono vane perchè non si potrebbe far nulla. Viva serenamente la sua giornata e non si crei ansia perchè fra qualche giorno avrà dimenticato il tutto. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Valentina, vedo che continua ancora a perdere tempo anzichè preoccuparsi di fare la cosa più logica: far visitare il bimbo da un Dentista Pedodontista, mi lasci dire che è incredibile ed inammissibile;in ogni caso, peccato che non abbia alzato il labbro oltre che al centro anche sulla zona del trauma più di lato. Non si vede la parte più alta della gengiva, la mucosa alveolare che è quella viola, elastica che forma il fornice e che è la più delicata. Dalla foto sembrerebbe che non si sia fatto nulla a parte l'abrasione della gengiva aderente libera. Ma è meglio che lo veda il Dentista, meglio se Pedodontista. Per valutare come ho già detto la scorsa volta tutto, osso, denti, possibili lussazioni e lesioni e valutare se deve prendere antibiotici o no e per pulire la ferita ed eventualmente suturarla!La scorsa volta erano trascorsi 4 giorni, ora un altro giorno e sono 5, inutilmente, segua il consiglio e prenda un appuntamento urgente che qualsiasi mamma avrebbe preso subito, già 5 giorni fa!!! Sinceramente non capisco e lo trovo inconcepibile. Anche perchè il piccino avrà dolore. Non ci ha pensato? Cosa aspetta ancora? O dal Dentista o in Ospedale!Sono sgomento per questo fatto. E' veramente ed assolutamente inammissibile! Ma non sente il dovere e soprattutto l'AMORE di MADRE? Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Ok, penso proprio che madre natura risolva il tutto, complimenti è bel bimbo, cosa è successo al dito?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Valentina, dalla foto non pare vi siano grossi problemi. Una visita presso un dentista rimane comunque sempre consigliata. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Nulla di grave, si goda il suo splendido bambino!

Scritto da Dott. Umberto Tersigni
Palermo (PA)

Anche a me sembra ok, ma non ne sono sicuro. Sarebbe meglio una visita. In ogni caso, come dicono i colleghi, ora se anche ci fosse stato un trauma dentale, non c'è molto da fare di attivo, semmai aspettare e controllare molto bene periodicamente che non si sviluppino complicazioni. Questo, ne vale la pena perchè viceversa, trascurarlo potrebbe portare a qualche problema poi successivo. Davvero un bel bambino.. complimenti!!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentma Sigra, a parte una leggera abrasione mi pare tutto a posto. Ma se è così preoccupata perchè perdere giorni senza far visitare bambino? Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Gentile Valentina, il trauma mi sembra essere di lieve entità. Si tranquillizzi e vedrà che tra qualche giorno tutto si sistemerà...auguri e abbraccio al pupo

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Auguri

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Sullo stesso argomento