Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 11

Mia figlia di 6 anni ha cominciato la dentizione definitiva sostituendo per ora i due incisivi inferiori.

Scritto da anna astrid / Pubblicato il
Buon giorno io ho un problema con mia figlia, ha 6 anni e da circa dicembre ha cominciato la dentizione definitiva sostituendo per ora i due incisivi inferiori. Il problema è che dondolano... abbiamo fatto la panoramica e portata dalla dentista che dice che secondo lei la radice di uno dei 2 è un pò corta ma che si sistemerà da solo, ma così non è e logicamente più passa il tempo e più dondolano, mangiandoci e via dicendo...Vorrei sapere se è una cosa abbastanza che può succedere o se per caso può avere delle carenze? Il pediatra le ha dato il silicio ma senza risultati. Confido nella vostra esperienza e vi ringrazio in anticipo Anna
Solitamente i denti permanenti, se non nelle primissime fasi di eruzione, sono stabili, sono solo i decidui che possono dondolare quando sono prossimi ad essere sostituiti. Ovviamente non ci sono elementi per una diagnosi precisa (quanto effettivamente dondolano, se la radice è davvero così corta, se vi sono anomalie strutturali e morfologiche, se la bambina ha avuto problemi di salute - carenze alimentari- terapia farmacologia). Il consiglio è comunque di tornare dal collega per fare presente il problema e tenere monitorata la situazione.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, non se la prenda, le dico solo quello che il mio professore soleva raccontarci. Alle volte il maggiore problema dei bambini è... l'ansia della mamma. Continui a portare la sua bambina dal suo dentista, e si fidi di lui. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Salve, la fase dell'eruzione dentale è un momento delicato , in questo periodo le radici dei denti non sono ancora del tutto formate, anzi è grazie alla loro crescita che il dente "erompe", per cui non mi preoccuperei più di tanto , importante in questi momenti che il bambino non acquisisca abitudini scorrette come succhiare un dito, mordersi le unghie o giocare con penne e matite, altrimenti la crescita del dente può essere deviata, ed il "muoversi" dello stesso può essere un sintomo di tali abitudini....cordialmente Dott. Baldinucci NAPOLI
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Francesco Baldinucci
Napoli (NA)

Gentile Sig. Anna, i denti permanenti quando fanno la loro comparsa nella bocca non hanno le radici completamente formate, e quindi radiograficamente sono più corte rispetto ad un soggetto adulto, ma questa è una cosa normale. Nel caso della sua bimba bisogna studiare e capire se la condizione che lei descrive e nella norma oppure c'e qualche problema. Il consiglio più saggio che posso darle è quello di farla visitare da un collega dentista che senz'altro saprà darle tutte le risposte alle sue domande.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Gentile Signora, lei per prima cosa non ci fornisce nemmeno una radiografia per poter cercare di fare una diagnosi.Come ha già detto il collega i denti decidui sono abbastanza stabili alla loro crescita, può darsi che le radici dei permanenti ancora non siano sviluppate del tutto e hanno ancora apici beanti, ed è per questo suppongo hanno una mobilità eccessiva. Bisogna solo avere un pò di pazienza ed aspettare che arrivino a maturazione. Dott. Polito Vincenzo Odontoiatra Ariano irpino AV
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Quando un dente erompe la radice non è ancora totalmente formata, il processo si compie in circa tre anni dalla eruzione. Questa è la ragione per cui i traumi frontali nell'età fra i 9 e i 12 anni comportano q volte l'avulsione completa dei denti ancora in formazione. Tutto questo per dire che nei primi anni dall'eruzione la situazione è alquanto precaria, e quindi non si deve mordere e strappare il panino o la pizza, ma con un poco di attenzione non accade nulla di irreversibile Giuliano Falcolini, già professore di Pedodonzia presso l'Università di Sassari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Stia tranquilla e si fidi

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Salve, signora se ci fornisse una radiografia potrebbe essere più facile darle un parere professionale...

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Sig. Anna, in qualunque caso deve lasciar fare a madre natura, si ricordi che il dente è come una pianta prima butta il fusto e poi le radici. Mi raccomando non dimentichi il controllo semestrale e si ricordi che sua figlia probabilmente presenta i primi molari permanenti che crescono senza dente deciduo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Anna Astrid, non comprendo la domanda, cioè se quelli che "dondolano" sono gli incisivi inferiori decidui. Se è così li può lasciare oppure se sono un fastidio si possono anche estrarre. Spero di avere capito bene. In questi casi è inutile la panoramica, dovrebbero essere presenti le bozze dei denti, saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento