Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 4

Il mio bimbo di 17 mesi, ha una macchiolina tipo granello di sabbia su gli incisivi superiori

Scritto da laura / Pubblicato il
Gent.li dott.il mio bimbo di 17 mesi circa due mesi fa ha presentato a distanza di pochi giorni uno dall'altro una macchiolina tipo granello di sabbia su gli incisivi superiori, la macchiolina nera è scomparsa con l'utilizzo dello spazzolino ma ha lasciato sin da subito un buco che in una settimana si è circondato di un alone colore bianco porcellana, ad oggi la cavità ha preso il posto in tutta la zona diciamo demineralizzata...è stato visitato da un dentista indicatoci dalla nostra pediatra il quale ha diagnosticato una decalcificazione dovuta ad un male assorbimento di fluoro...ora sin da subito mi sono convinta che si trattassero di carie e nonostante le rassicurazioni del dott. che lo ha visitato continuo ad essere perplessa..ho paura in quanto sino all'età di un anno abbiamo fatto uso del dolcificante (dulceril diluito in acqua) nel succhiotto per alleviare i suoi dolori in quanto sin dalla nascita ha avuto problemi di salute, reflusso per 1 anno il divaricatore anche per 8 mesi malattie ricorrenti (1 ogni 15 giorni circa) per tutto il periodo insomma l'ho tirato su a latte e medicine..a parte i miei sensi di colpa di mamma snaturata vorrei avere altri pareri in merito..mi potete indicare qualche nominativo di vostro collega che opera in Piemonte in grado di fare una diagnosi e nel caso si trattasse di carie provvedere ad impostare una terapia che ci permetta di bloccare la degenerazione e salvaguardare i dentini? Grazie...
Gentile Sig.ra, fugando il campo dalle madri snaturate, che io definisco al massimo disinformate, credo, con tutto il beneficio di una descrizione e non di una visita, che si tratti di "amelogenesi imperfetta", non sono d'accordo sul cattivo assorbimento del fluoro, questo si presenta addirittura con aloni scuri che certamente non vanno via con lo spazzolamento, credo che il "buco", una accentuata depressione si sia successivamente pigmentato, ma certamente non è nato cosi, può essere da residui ematici tenga presente che l'emoglomina contiene ferro (4 per una molecola)e colora MOLTO, possono essere batteri cromogeni ecc.ecc. In conclusione non è certamente grave, qualsiasi pedodontista Le può risolvere il problema, eviti zucchero e dolcificanti, e sappia che una amelogenesi imperfetta nei denti decidui non è affatto detto che ci debba essere in quelli definitivi. Cordialità gustavo de felice(SA)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Cara Signora Laura... può essere di tutto...macchia, miceti (funghi), pigmenti DNDD, concordo col Dr. De Felice che sia difficile che possa essere un' alterato assorbimento del fluoro...lei ha descritto il formarsi di una carie florida (l'alone bianco gessoso intorno al "buco color sabbia") ...va semplicemente accertata la diagnosi e stabilita la eventuale corretta terapia... da un Dentista Pedodontista (odontoiatria infantile)...Cordialmente Gustavo Petti Parodontologo in Cagliari, (Ortodonzia e Pedodonzia, la figlia Claudia Petti).
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

A mio avviso é una carie sul dente da latte dovuta al biberon - se vuole legga alcuni miei piccoli articoli in proposito, e specie quello sull'ozonoterapia che potrebbe essere molto di aiuto in un bimbo così piccino, in quanto assolutamente non traumatica - ci vuole un pedodontista, dentista pediatrico. Se mi scrive forse glielo trovo in TO

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Laura, concordo con il collega Paolo, che il trattamento con ozono può portare dei vantaggi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento