Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 6

Bambino di 6 anni: avulsione dente deciduo (incisivo superiore centrale sx)

Scritto da Cinzia / Pubblicato il
Gent.li Dott., ho un bimbo di 6 anni a cui si deve estrarre l'incisivo superiore centrale sinistro, perchè a causa di un trauma avuto all'età di 3 anni, da qualche mese ha un'infezione con fistola sulla gengiva corrispodente. Premetto che 3 mesi fa ha assunto il ROCEFIN per un'altro problema e l'infezione era andata via. Da 1 mese il problema si è rimanifestato ed avendo già perso naturalmente il deciduo centrale destro, il suo dentista ritiene di poterlo estrarre. La mia domanda è: deve prendere l'antibiotico (zimox) qualche giorno prima, oppure può estrarre il deciduo in presenza dell'infezione? Grazie per una pronta risposta.
Cara Signora Cinzia...faccia visitare il suo bambino da un bravo Pedodontista...mi sembra strano che per una fistola si debba dover estrarre il dente...non può essere curato sicuramente? = ho i miei dubbi...le domande poi sulla terapia antibiotica le deve fare al dentista che lo ha in cura e conosce suo figlio clinicamente ...cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora, comunque tra poco il dentino da latte sarà sostituito dal permanente. Bisogna valutare se è necessario o no preservare lo spazio. Chieda al suo dentista per l'antibiotico.

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Gentile signora, una radiografia endorale o una panoramica evidenzierebbero l'entità del riassorbimento radicolare a carico del deciduo e la posizione del rispettivo permanente, permettendo di capire se è il caso di procedere all'estrazione o se invece è il caso di curare il dente. Per quanto riguarda l'antibiotico, in presenza di infezione è generalmente consigliata l'assunzione profilattica dell'antibiotico, ma come giustamente detto dai colleghi è bene che sia il suo dentista a prescriverlo se lo ritiene opportuno.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessio Deiana
Monserrato (CA)

La sua domanda riguardo la necessità di prendere ancora l'antibiotico dipende da quale é ora in questo momento lo stato dell'infezione del dente da latte da togliere. Ad occhio credo che non serva, ma questo lo deve dire il dentista che si occupa del bambino.. Quanto alla opportunità di toglierlo, é categorica; a sei anni il contatto fra il deciduo malato ed il permanente é strettissimo di norma, quindi per evitare danni al permanente va fatto largo alla sua eruzione libera da ostacoli. C'é un mio piccolo articoletto in proposito..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Signora, a 6 anni la permuta di quel dente è nella norma...con una lastrina si può confermare o no anche la necessità (che secondo me non c'è) di fare profilassi antibiotica.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Cinzia, questa eventuale prescrizione deve essere fatta dall’odontoiatra che eseguirà l'intervento al suo bimbo. GLI ANTIBIOTICI NON SONO MEDINALI DI AUTOMEDICAZIONE.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento